Home Cronaca Cronaca Genova

Asl3, paziente fugge da Psichiatria e incendia il bosco: preso

0
CONDIVIDI
Vigili del Fuoco

GENOVA. 20 APR. Un paziente è fuggito dal reparto di Psichiatria di Sestri Ponente e ha dato fuoco ad un bosco sulle alture di Genova, appiccando l’incendio in otto diversi punti. Poi, braccato dagli agenti della questura, il 54enne è stato fermato mentre tentava di togliersi la vita impiccandosi in una baracca in cui vive quando non è ricoverato per le cure, tra Lencisa e San Carlo di Cese.

Si tratta di una persona con problemi psichiatrici dovuti anche a gravi e tragiche vicende famigliari. La caccia all’uomo è scattata oggi pomeriggio dopo l’allarme degli assistenti sociali. Prima di fuggire dall’ospedale, il paziente aveva annunciato di volere “dare fuoco a tutto”.

L’intervento delle volanti e del nucleo speciale di polizia per l’emergenza terrorismo si è concluso nella baracca sui monti in cui il piromane si era barricato, tra . Con sé aveva alcuni coltelli. Gli agenti lo hanno sorpreso alle spalle mentre preparava un cappio e lo hanno salvato. I roghi si sono estesi per diversi ettari e hanno impegnato vigili del fuoco, carabinieri forestali e squadre di volontari.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here