Home Cronaca Cronaca Genova

Asilo nido Sampierdarena, denunciata la titolare 34enne: lavoratori in nero

2
CONDIVIDI
Asilo nido

GENOVA. 28 GIU. A Sampierdarena, i militari della locale Stazione dei carabinieri insieme ai colleghi dell’Ispettorato del Lavoro, nel corso di un servizio al contrasto dei reati in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale, hanno denunciato in stato di libertà per “mancata formazione dei lavoratori in materia di sicurezza; impiego irregolare di coadiuvante familiare ed altro” una genovese di 34 anni, titolare di un asilo nido-scuola dell’infanzia, sita in quella delegazione.

Inoltre, la donna è stata colpita da una sanzione amministrativa poiché impiegava 3 persone, quale coadiuvante familiare, senza preventiva comunicazione alle autorità previdenziali e assistenziali di instaurazione del loro rapporto di lavoro.

Nello stesso contesto, sono state altresì elevate sanzioni amministrative pecuniarie per un importo complessivo di 6.100 euro. Iinoltre, sono stati recuperati contributi previdenziali ed assistenziali pari ad euro 9.000 circa.


 

2 COMMENTI

  1. E la maggior parte degli asili si rivolgono a cooperative . Per risparmiare r poi succedono cose che si leggono sui giornali perché non si sa quale criterio adottino visto che questo personale è sottopagato e le cooperative ci lucrano su

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here