Ascoli-Spezia, Di Carlo “Vittoria di cuore e qualità”

0
CONDIVIDI
Il mister dello Spezia Di Carlo

LA SPEZIA 3 OTT.  Decisamente soddisfatto il tecnico aquilotto Mimmo Di Carlo, che al termine della sfida del “Del Duca” analizza così la prestazione dei suoi: “Avevamo bisogno di conferme anche lontano dal “Picco” ed oggi i ragazzi hanno interpretato davvero un ottimo primo tempo, riproponendo in campo quanto preparato in settimana; abbiamo giocato con il giusto atteggiamento, con velocità, approfittando anche della stanchezza dell’Ascoli dovuta al recupero disputato ad inizio settimana.

Siamo stati bravi a lottare anche nella ripresa, mettendo in campo coraggio e cuore, ovvero ciò che serve per portare a casa i tre punti; l’Ascoli ha provato a riaprire il match, ma noi ci siamo difesi con ordine, sfiorando anche la terza rete ed alla fine portiamo a casa il primo successo esterno della stagione.

Siamo in crescita e sono sicuro che arriveremo a fare meglio anche ciò che oggi nella ripresa non sempre ha funzionato per il verso giusto, come le ripartenze ed il possesso palla, ma rispetto alle gare scorse abbiamo fatto un deciso passo in avanti e dobbiamo continuare su questa strada.

 

Per vincere ad Ascoli servono grinta e determinazione, ma anche qualità e noi oggi siamo stati bravi a mettere in campo tutto ciò; striscia positiva che ci infonde fiducia, ma guai ad abbassare la guardia.

Bravissimi Datkovic e Terzi, che nonostante qualche botta accusata nel corso dell’incontro non hanno mai mollato fino al triplice fischio e ciò dimostra quanto chi veste questa maglia tenga ad onorarla fino alla fine; fondamentale non aver preso gol anche oggi, il merito è di tutti, dai giocatori più esperti fino ai giovani che sono stati eccezionali, ma a cui non vanno messe addosso pressioni”.

LASCIA UN COMMENTO