ARTECO ALLA BASECO DI VILLANOVA D’ALBENGA

0
CONDIVIDI

SAVONA. 12 GIUG. Appuntamento da non perdere per gli appassionati dell’ arte contemporanea ed in particolare dell’ Urban Art. Domani pomeriggio ( inizio ore 17) e fino alle 22 presso la Baseco di Villanova ( in via Roma, 138) si svolgerà l’evento “Colours – No Colours”. “ Si tratta- dicono i curatori Daniele Decia e Silver Catelli -del quarto appuntamento del ciclo di mostre “Untitled” che abbiamo ideato da alcuni anni, con lo scopo di portare l’arte anche in luoghi inconsueti”.

Le mostre del progetto Arteco sono curate da Daniele Decia e Silver Catelli e sono ospitate all’interno di Baseco S.r.l. a Villanova d’Albenga. “ In questa nuova edizione – spiegano i due curatori- i fotografi si cimenteranno su soggetti e suggestioni che ruotano intorno al tema colore: cromie, tonalità, saturazione, contrasti ed emozioni suscitate dalla sensazione fisiologica che si prova osservando un oggetto sotto l’effetto di luci di diversa qualità e composizione, ma anche l’effetto della luce stessa o della sua totale assenza sulla nostra percezione visiva. Insomma tanti modi di vedere ed interpretare il mondo che ci circonda attraverso le varie lunghezze d’onda del visibile, quanti sono gli occhi e le sensibilità di chi guarda. Il bianco e il nero, invece, saranno gli elementi distintivi delle opere pittoriche esposte.

In contrasto a ciò che sarà esposto dai fotografi, sarà proprio l’utilizzo del “non-colore” a uniformare la proposta, che alternerà artisti storici a nuove interessanti proposte già comunque affermate nell’ambito dell’arte contemporanea. Dal razionale al figurativo, dall’informale alla “urban-art”, il bianco e il nero saranno proposti nelle infinite declinazioni e sfumature delle emozioni. La linearità e la semplicità delle opere in bianco e nero per dimostrare come la potenza del messaggio possa passare nello stesso modo e con lo stesso impatto seguendo strade e percorsi apparentemente opposti”.

 

La suggestiva area industriale-espositiva sarà teatro anche di uno spettacolo sonoro curato da Ma Nu, dj esponente della Riviera Gang Crew, accompagnato dal trombettista Marcello Marcer del gruppo musicale The Sweet Life Society. L’evento ha ottenuto il patrocinio dei Comuni di Villanova d’Albenga, Nasino, Pietra Ligure e Cervo, insieme alla Provincia di Savona ed alla Regione Liguria.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO