Home Sport Sport Genova

Arriva l’Annuario Ligure dello Sport 2017

0
CONDIVIDI

GENOVA. 9 MAG. E’ stato presentata oggi presso la Sala Trasparenza della Regione Liguria la 10° edizione dell’Annuario Ligure dello Sport, realizzato da Michele Corti e Marco Callai con la collaborazione della redazione di LiguriaSport.com, sotto l’egida di Ansmes e Coni Liguria e con il patrocinio di Regione Liguria. 

La “Bibbia” del mondo sportivo regionale è arrivata al termine del tradizionale rinnovo quadriennale di Federazioni, Discipline Associate, Enti di Promozione e Associazioni Benemerite. Gli autori hanno censito e fotografato tutti i cambiamenti del mondo sportivo dando alle stampe 448 pagine dedicate a tutto ciò che è Sport in Liguria: dalle imprese sportive del 2016 a tutti gli eventi, piccoli o grandi, in programma nel 2017, passando per i profili degli atleti di punta, i numeri di ogni disciplina e, soprattutto, l’elenco di tutte le Società sportive insieme alle strutture regionali e provinciali di Comitati e Delegazioni. Ci sono tutti i nomi e cognomi della “macchina” sportiva. Una corposa mole di dati che testimoniano la straordinaria vitalità dello Sport regionale.

Sono 21 i Comitati regionali di Federazioni sportive rinnovati (su 43) in una tornata elettorale che ha visto anche cambiare 8 Comitati di Discipline Associate ed Enti di Promozione Sportiva. Un movimento che, fonte Coni, conta 155.744 atleti tesserati in Liguria, per 2.027 Società sportive e un totale di 30.648 operatori sportivi.


“E’ uno strumento che in quasi due anni di attività amministrativa ha aiutato me, la Giunta e i collaboratori a tenere i contatti e dialogare con le società sportive e gli atleti della nostra Regione”, ha spiegato il Presidente Giovanni Toti. Al suo fianco l’Assessore allo Sport, Ilaria Cavo che sottolinea: “Questo Annuario è il documento fondamentale della meravigliosa avventura che lo sport ci fa vivere con continuità in una coinvolgente sequenza di emozioni autentiche”.

In copertina spiccano i campioni di Rio 2016: gli ori paralimpici Francesco Bocciardo e Vittorio Podestà, i pallanuotisti Matteo Aicardi e Teresa Frassinetti con le sincronette Costanza Ferro e Linda Cerruti, la nuotatrice Martina Carraro e le spadiste Brenda Briasco e Luisa Tesserin.

“L’Annuario è insostituibile strumento di lavoro e prezioso testimone del grande appassionato impegno delle società sportive liguri che permettono a una piccola regione come la nostra di raggiungere risultati di eccellenza”, sottolinea Antonio Micillo, presidente del Coni Liguria. Aggiunge Gaetano Cuozzo, numero uno del Cip Liguria: “Siamo orgogliosi di avere in copertina due alfieri dello sport paralimpico quali Vittorio Podestà e Francesco Bocciardo. L’Annuario 217 è per tutto il Cip prezioso compagno di viaggio e testimone di un anno speciale grazie ai Giochi Paralimpici Europei giovanili che si svolgeranno qui in Liguria. Speriamo per la prossima edizione di avere altri campioni da fornire per una nuova avvincente copertina”.

Oltre a un ampio capitolo dedicato agli olimpici del secondo millennio, focus anche sui dirigenti e le associazioni insignite con le onorificenze Coni. Attenzione al mondo paralimpico, spazio all’interno dell’Annuario per la presentazione degli European Paralympic Youth Games (9-15 ottobre), e a quello scolastico, in sintonia con l’attività svolta dagli autori con il progetto “Una Classe di Valori” di Stelle nello Sport.

L’elenco di tutti i 235 Comuni della Liguria e di tutte le redazioni sportive dei media liguri arricchiscono ulteriormente un volume da consultare tutto l’anno. Una guida pratica e facile da consultare che permette di sapere “chi” fa “cosa” e “dove” nel mondo sportivo della Liguria.

L’Annuario Ligure dello Sport 2017 (Lo Sprint Edizioni) ha una tiratura di 8.000 copie ed è diffuso in tutto il mondo sportivo, mediatico e istituzionale della Liguria. Può essere ordinato (costo 15 euro) scrivendo a annuario@liguriasport.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here