Home Cronaca Cronaca Imperia

ARRESTATO IL PIUSHER CHE UTILIZZAVA LA CORRIERA PER RAGGIUNGERE I “CLIENTI”

0
CONDIVIDI

SASSI ZIEDIMPERIA.28 GIU   Ventimiglia i carabinieri della città di confine hanno arrestato ieri un tunisino di 34 anni spacciatore di stupefacenti, particolarità l’uomo per raggiungere i propri clienti si avvaleva dei mezzi pubblici, i dettagli dell’operazione :

Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ventimiglia hanno tratto in arresto Zied Sassi 34 anni , nullafacente, senza fissa dimora, censurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’indagine dei Carabinieri avviata da tempo si era concentrata sullo straniero ritenuto responsabile di attività di spaccio nella città di Ventimiglia in particolare nella zona del “Borgo” in Piazza Costituente e quindi sistematicamente monitorato dagli investigatori. Nella serata di ieri l’uomo è stato bloccato in Ventimiglia subito dopo essere sceso dall’autobus di linea proveniente da Sanremo e trovato in possesso di gr. 80 di eroina suddivisa in 16 involucri da 5 gr. cadauno pronti alla vendita. Evidentemente il tunisino era un punto di riferimento per altri pusher, anche francesi che si rifornivano da quest’ultimo e ciò spiega il preconfezionamento dello stupefacente con quantitativi così ingenti. La perquisizione permetteva altresì il rinvenimento e sequestro di nr. 3 apparecchi cellulari tutti attivi e funzionanti trovati nella disponibilità dell’arrestato e sottoposti a sequestro in attesa di accertamenti.

L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Sanremo a disposizione della competente A.G


Art M.R

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here