Home Cronaca Cronaca Imperia

Arrestati due passeur a Ventimiglia, terzo è indagato

0
CONDIVIDI
Forte boato a Quinto, forse bomba carta in viale Pio VII

IMPERIA. 28 OTT. La polizia ha arrestato due passeur a Ventimiglia, mentre un terzo, che aveva con sé il figlioletto di 5 anni, è stato indagato in stato di libertà.

Si tratta di due tunisini e un marocchino residenti in Francia che cercavano di far espatriare due maghrebini irregolari che avevano pagato 70 euro a testa per il trasporto oltreconfine.

Il tutto ha avuto inizio quando gli agenti hanno fermato un veicolo sospetto in centro città a Ventimiglia.


Il conducente è subito scappato alla vista dei poliziotti che l’hanno inseguito fino alla barriera autostradale dell’A10.

I tre sono accusati, in concorso, di favoreggiamento e sfruttamento dell’immigrazione clandestina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here