Home Cronaca Cronaca Genova

Arpal conferma presenza di amianto nel Terzo Valico ma in quantità leggera

0
CONDIVIDI
Arpal conferma presenza di amianto nel Terzo Valico ma in quantità leggera

Trovati trecento milligrammi di amianto in un chilo di terra

GENOVA. 29 SET. L’Arpal ha reso noti i dati riguardanti la composizione del terreno dello scavo del Terzo Valico evidenziando la presenza di trecento milligrammi di amianto in un chilo di terra.

La quantità non è molto differente da quella rinvenuta dal Cociv lo scorso venerdì quando erano state trovate delle ‘pietre verdi’  che evidenziavano la possibile presenza di amianto determinando il blocco dei lavori.

L’amianto rinvenuto da Arpal non è in quantità sufficiente da far avanzare le normative per i “rifiuti pericolosi”.


Quindi le operazioni di scavo potrebbero riprendere settimana prossima nel rispetto delle norme imposte da Arpal e dalla Asl sulla sicurezza degli ambienti di lavoro.

Vi sarà un rallentamento delle opere di scavo per permettere la rimozione sicura del materiale. Inoltre verrà utilizzata l’acqua per diminuire la concetrazione di amianto nell’aria e rendere l’ambiente più sicuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here