Arenzano, shopping con banconote false da 50 euro: arrestata genovese

0
CONDIVIDI
Barista 38enne fermata a Bolzaneto con 64 banconote false
Arenzano, fa shopping con 50 euro false: arrestata genovese
Arenzano, fa shopping con 50 euro false: arrestata genovese

GENOVA. 14 LUG. Ieri pomeriggio, nel corso di un predisposto servizio ad Arenzano, un equipaggio dell’aliquota Radiomobile dei carabinieri, in collaborazione con la polizia municipale, al termine di accertamenti ha tratto in arresto per “spendita ed introduzione nello Stato di moneta falsificata” una genovese di 39 anni, con pregiudizi di polizia, abitante a Milano, ma domiciliata nel capoluogo ligure.

La donna, dopo aver effettuato vari acquisti in alcuni negozi di Arenzano, pagando con due banconote false da 50 euro, è stata individuata e bloccata dagli investigatori.

In caserma, perquisita, è stata trovata in possesso di numerose banconote contraffatte da 50 e 20 euro, che poi sono state sequestrate. Indagini in corso per risalire al fornitore del denaro falso.

LASCIA UN COMMENTO