Home Spettacolo Spettacolo Italia

ARENZANO, LE MANIFESTAZIONI TURISTICHE E CULTURALI DI NOVEMBRE

0
CONDIVIDI
ARENZANO, LE MANIFESTAZIONI TURISTICHE E CULTURALI DI NOVEMBRE

n collaborazione con il Comune di Arenzano. Mostra di uccelli da gabbia e da voliera. Ingresso libero dalle 10 alle 18. 4 novembre, dalle ore 10 alle 12: COMMEMORAZIONE DEI CADUTI. Con la partecipazione della Banda Musicale Città di Arenzano “A. Parodi” Ogni sabato del mese: Teatro Sipario Strappato, Villa Maddalena, ore 21: Stagione teatrale del Sipario Strappato. Ingresso intero: 12 euro, ridotto: 10 euro. Abbonamenti ( nominativi ): 5 ingressi: 55 euro; 10 ingressi: 100 euro .Prevendite: IAT di Arenzano Via Lungomare Kennedy Tel 010 9127581. Sabato 03 novembre, TEATRO DELLA NEBBIA in “NON TUTTI I LADRI VENGONO PER NUOCERE” di Dario FO. Regia di Fabio FAZI. Sabato 10 novembre, CIRCOLO MASSIMO in “CUORE BALLERINO”, di e con Massimo IVALDO. Regia Antonio CARLETTI. Sabato 17 novembre, Maurizia BURLANDO e Irene AVENA in “C’E’ UN DOTTORE IN SALA?” tratto da Shakespeare, Eschilo, Pirandello, DeFilippo, Valeri, Mosca, Goldoni, Burlando e Di Giacomo. Regia di Maurizia BURLANDO. Sabato 24 novembre, COMPAGNIA LA POZZANGHERA in “SINCERAMENTE BUGIARDI” due atti di Alan AYCKBOURN. Traduzione di Luigi LUNARI. Regia di Lidia GIANNUZZI. Venerdì 9 novembre, ore 15.30, Villa Mina aula A: conferenze del Venerdì dell’Unitre, con il Patrocinio del Comuni di Arenzano e Cogoleto: Presbiacusia e sordità da rumore relatore Dott. Eolo Castello Dirigente I livello Unità operativa di ORL Ospedale San Martino di Genova e Ing. Fabiano di Gioia dell’AIRD Acoustic Center Genova. La Conferenza è aperta a tutti. Mercoledì 14 novembre, Biblioteca G.Mazzini dopo le ore 16.30: Buon compleanno Astrid, letture e cucina in biblioteca. In occasione del 100° anniversario della nascita di Astrid Lindgren, autrice fondamentale nella storia della letteratura per ragazzi, con il suo personaggio più amato e conosciuto Pippi Calzelunghe, le vengono dedicate letture e…..golosità: proprio come Pippi, si cucinerà un dolce. Prenotazione obbligatoria Tel. 0109138278. 16 novembre, ore 18, Palazzo Negrotto Cambiaso, Sala Consiglio: laboratorio teatrale per la cittadinanza attiva a cura di Alessandra Vannucci, incontro di presentazione Laboratori: Auditorium MUVITA, Via G. Marconi 165, Arenzano. INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: Costo: €10,00. Assicurazione a carico dei partecipanti. POSSIBILITA’ DI PRESENZA COME UDITORE Tel. 0109138230. E mail:distretto@comune.arenzano.ge.it, tutte le mattine escluso il sabato dalle 9 alle 12. Sabato 17 novembre, ore 16, Villa Mina, incontro con l’autore: Umberto Piersanti presenta il suo libro “Olimpo” a cura dell’Unitre, con il Patrocinio del Comune di Arenzano, Università delle Tre Età. Due storie si incontrano e si fondono in un grande romanzo. L’incontro è aperto a tutti. Da sabato 17 a giovedì 22 novembre, Serra Parco Negrotto Cambiaso: “CONTAMINAZIONI”. Inaugurazione sabato 17 Novembre ore 18. Mostra dei manufatti del laboratorio di ceramica “Il secchio magico” di Pratozanino. Il laboratorio venne istituito grazie all’interessamento della psicologa Dott.ssa Oelker, nei primi anni ottanta, per la necessità di individuare percorsi terapeutico riabilitativi i pazienti che per lunghissimo tempo erano stati “istituzionalizzati” nei padiglioni dell’ex Ospedale Psichiatrico e all’avvento della Legge 180 erano fortemente privi di autonomia personale e relazionale. Il laboratorio è stato aperto a persone con disagio psichico in cura nelle Strutture territoriali e il materiale prodotto ha consentito la realizzazione di numerose mostre. Ingresso libero. Domenica 18 novembre: SAGRA DELLO STOCCAFISSO a cura del Circolo Roccolo (Via della Colletta 3). Ballo con musica dal vivo nel pomeriggio. Info e prenotazioni (POSTI LIMITATI) 333 2790220. Lunedì 19 novembre, Biblioteca G.Mazzini dalle ore 17 in poi: Anniversario della Dichiarazione dei Diritti dei Bambini dell’Unicef. Giovedi 22 Novembre, ore 21.00, Nuovo Cinema Italia: A tu per tu con Marco Olmo, campione mondiale di corse estreme. Proiezione filmato sulle sue imprese, seguirà intervista e dibattito. A cura di CAI Arenzano, Polisportiva Arenzano Sez. Atletica, Comune di Arenzano Assessorato allo Sport. Venerdì 23 novembre, ore 15.30, Villa Mina aula A: Conferenze del Venerdì dell’Unitre: con il Patrocinio del Comuni di Arenzano e Cogoleto “Donazione del sangue: un valore da diffondere”. Relatore dott.ssa Rita Careddu, funzionario medico del 118, Presidente AVIS Provinciale Genova, moderatore Dott. Mauro Cervo, vicepresidente AVIS comunale Genova. La conferenza è aperta a tutti. Venerdì 23 novembre, Teatro Sipario Strappato, Villa Maddalena, ore 21: Spettacolo teatrale a cura del Teatro Cargo e del Sipario Strappato, con il patrocinio della Regione Liguria e del Comune di Arenzano. Dal romanzo “La Chimera” di Sebastiano Vassalli, adattamento e regia Laura Sicignano con Ilaria Pardini, musiche originali di Paolo Vivaldi. Lo spettacolo è una rievocazione delle fanatiche persecuzioni delle streghe, ma anche la vicenda umana di una donna, che a causa delle sue particolari virtù viene condannata. Ingresso intero: 12 euro, ridotto: 10 euro. Abbonamenti (nominativi): 5 ingressi: 55 euro; 10 ingressi: 100 euro. Prevendite: IAT di Arenzano Via Lungomare Kennedy Tel 010 9127581. “Da quando c’è il mondo, di gesucristi ce ne sono tanti, non uno solo, e di gesucriste anco piu’ assai”. Attraverso la storia di una strega, un pò vera e un pò inventata come erano le storie delle streghe, lo spettacolo rievoca le fanatiche persecuzioni che hanno travagliato la nostra storia, ma anche la vicenda umana di una donna che, a causa delle sue particolari virtù, viene esclusa e condannata dalla collettività, come capro espiatorio e come emblema di un sistema sociale che non accetta la ”diversità” femminile. Sabato 24 novembre sino al 1 dicembre, ore 10, Biblioteca G.Mazzini: Inaugurazione della mostra “Gli stemmi del Castello”, a cura dell’Assessorato alla Cultura con la collaborazione del Centro Storico Tore di Saraceni. Verranno illustrati al pubblico la storia e i restauri del Castello Negrotto Cambiaso, confrontando il restauro di Luigi Rovelli all’inizio del ‘900 e quello in corso: saranno visibili e spiegati alcuni degli stemmi recuperati nelle recenti operazioni di restauro. Conferenza introduttiva a cura di Giuseppe Roggero, Arch. Arcangelo Mazzella, Arch. Caterina Mandirola. La mostra sarà visitabile negli orari di apertura della biblioteca. Tel. 0109138278. Sabato 24 novembre, ore 21, Oratorio di Santa Chiara: Tributo ad Andrés Segovia. Nel ventennale della morte del grande maestro spagnolo, generalmente considerato come il più importante sviluppatore della tecnica e dello studio della chitarra classica di sempre, il Maestro Marco Pisoni e il Maestro Mauro Storti, allievo di Segovia, propongono un incontro dedicato alla sua figura e alla sua musica, con proiezione di filmati inediti e l’esecuzione dei più celebri brani. Musiche di Bach, Albeníz, Tárrega, Ponce, Castelnuovo-Tedesco, Villa-Lobos. Venerdì 30 novembre, ore 17, Grand Hotel La Norvegia Pe(e)r Grieg] 07. Progetto in occasione delcentenario della morte del grande compositore norvegese, a cura de Accademia Musicale Teresiana e Eurogeneration, con il patrocinio della Regione Liguria, Provincia di Genova, Reale Ambasciata di Norvegia e il contributo di Banca Carige e Det Norske Veritas. Presentazione del Progetto e intrattenimento musicale “La Norvegia di Grieg: Un paese di fiaba tra storia e musica”. Seguirà rinfresco e degustazione di prodotti norvegesi. Ingresso libero. Sabato 1 dicembre, ore 21, Teatro della Tosse, Sala Campana (Genova), ingresso libero: “Peer Gynt”, testi di H. Ibsen, musiche di E. Grieg (trascrizione per pianoforte) a cura dell’Accademia Musicale Teresiana. Scene e costumi di Alessia Certo. Particolare attenzione è stata posta, durante la preparazione dello spettacolo allo studio, all’approfondimento e all’interpretazione dei personaggi e della musica, cercando di far immergere i partecipanti nel mondo culturale norvegese da cui presero vita tanto il testo di Ibsen quanto le musiche di Grieg. Lo spettacolo prevede la distribuzione gratuita di un libretto con il testo dell’opera (italiano e originale a fonte), cenni biografici su Grieg e Ibsen, introduzione al Peer Gynt. La Prova generale aperta al pubblico del Peer Gynt si svolgerà domenica 25 novembre alle ore 16 presso l’Auditorium del Santuario del Bambino di Praga ad Arenzano. Domenica 2 dicembre, Casa della Musica (Genova), ore 15. Concerto lieder, sonata per violino e pianoforte. L’esecuzione di alcuni brani dall’imponente opera liederistica di Grieg sarà a cura di Marcello Giusto (pianoforte) e Yvetta Martos (soprano) e si configurerà come percorso in tre fasi che esplorerà, attraverso la musica, il folklore, la rinascita linguistica e la letteratura della Norvegia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here