APPLE WATCH. DA DOMANI IN ITALIA

0
CONDIVIDI
apple-watch

apple-watchMILANO. 25 GIU. Da domani l’ Apple Watch, lo smartwatch di Cupertino sarà disponibile nei negozi italiani.

Gli smartwatch di Apple saranno lanciati in sette nuovi paesi a partire da domani, venerdì 26 giugno. Oltre l’Italia, lo smartwatch potrà essere acquistato in Messico, Spagna, Corea del Sud, Singapore, Svizzera e Taiwan.

Apple non ha ancora diffuso le cifre riguardo le vendite dell’Apple Watch, già presente fin da aprile in Usa, Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone e Regno Unito, anche se alcuni sondaggi dicono che le vendite siano andate a gonfie vele.

 

Una piccola anteprima italiana c’era stata in occasione del Salone del Mobile di Milano, presso il ristorante “Carlo e Camilla, in Segheria” di via Meda con tre collezioni dello smartwatch e la presenza del vicepresidente per il product marketing a livello mondiale di Apple Phil Schiller, ora da domani chi vorrà potrà procedere all’ acquisto.

L’ Apple Watch, come proclama la stessa Apple, si basa su “tecnologie innovative che sfruttano al massimo le sue piccole dimensioni, e nuovi controlli a misura di polso” con Apple Watch si “potrà fare tutto quello che fai di solito ma in modo più pratico e veloce, e farai cose che prima non erano neppure possibili. Sarà un’esperienza unica. E più personale che mai.”

A livello pratico, come i suoi antagosti, l’ Apple Watch consente di ricevere ed effettuare chiamate, inviare o leggere email, visualizzare le notifiche e scattare foto. E’ possibile abbianrlo ad un iPhone in grado di fare telefonate parlando direttamente al device o commutando la chiamata sull’iPhone.

Consente di inviare e ricevere testi, usando la dettatura o di usare e personalizzare al massimo il display.

Con la funzionalità Digital touch permette di disegnare sul quadrante e mostrare in tempo reale il disegno a un proprio contatto. Sono già tantissime le app disponibili.

Inoltre si potrà pagare con Apple pay appoggiando semplicemente il Pos sul display dello smartwatch. Grazie a Passbook si possono salvare le carte d’imbarco e con un QR passare i controlli aereoportuali. Volendo si possono aprire le porte del garage o della camera dell’albergo. Da non sottovalutare tutte le funzioni legate al controllo della salute e dell’attività fisica.

Differenti i prezzi di Apple Watch a seconda delle dimensioni: 38mm e 42mm.

Apple Watch Sport costerà da 399 a 449 euro, Apple Watch Classic da 649 a 1.199 euro per il 38mm, da 699 a 1.249 euro per il 42mm.

Esiste anche lo stupendo (e costoso) Apple Watch Edition, con la versione in oro 18 carati rosa o giallo, il cui prezzo parte da 11 mila euro fino ad arrivare alla versione più estrema con 18 mila euro.

Internet: http://www.apple.com/it/watch/