Apple, a Savona un’aula di grafica dedicata a Steve Jobs

0
CONDIVIDI

steve_jobsSAVONA. 18 GEN. Il museo più grande del mondo e un’aula di grafica e comunicazione dedicata a Steve Jobs, Savona è il centro dell’innovazione targata Apple.

Giovedì 21 gennaio, alle ore 12, all’istituto Ferraris-Pancaldo di via alla Rocca a Savona, verrà inaugurata l’aula di grafica e comunicazione (al piano 0 dell’istituto) che sarà intitolata “Spazio Steve Jobs”.
Il Ferraris-Pancaldo desidera dedicare la nuova aula, dotata di 14 postazioni iMac e di un videoproiettore di ultima generazione, all’inventore di prodotti innovativi e di successo: Macintosh, iMac, iPod, iPhone e iPad.
All’evento parteciperà Alessio Ferraro, fondatore, tra gli altri, del museo All About Apple di Savona, la più grande collezione al mondo di personal computer, monitor, stampanti e periferiche del celebre marchio americano (circa 9mila pezzi).
Una sinergia tra la storia e lo sviluppo innovativo della grafica nel web.
L’aula è stata ideata soprattutto per gli alunni della prima, della seconda e della terza E del corso di grafica e comunicazione ma lo spazio può essere utilizzato da tutti gli studenti del Ferraris-Pancaldo ma non solo, infatti anche imprese e privati potranno fare richiesta per sfruttare al meglio la tecnologia di cui dispone il nuovo “Spazio Steve Jobs”.
Per la realizzazione dell’aula sono stati spesi circa 30 mila euro e la fondazione De Mari di Savona ha contribuito con 10mila euro.

LASCIA UN COMMENTO