Home Cronaca Cronaca Genova

ANZIANA VIENE RAGGIRATA E DERUBATA

0
CONDIVIDI
Maxi truffa dei finti avvocati in Albaro: bottino di 150mila euro
truffa anziani
truffa anziani

GENOVA. 11 NOV. Una 89enne genovese, mentre camminava in via Trebisonda è stata fermata da una giovane donna sconosciuta che, con un pretesto, ha cominciato a parlarle distraendola e scontrandola volontariamente.

Poco dopo, in piazza Alimonda è stata nuovamente avvicinata da una seconda donna che, con un’altra scusa, l’ha trattenuta per pochi minuti fino a quando, dopo aver ricevuto una telefonata, l’ha congedata.

L’anziana a quel punto si è diretta verso casa e, al momento di aprire il portone, si è accorta di non avere più le chiavi in tasca.


Dopo essersi fatta aprire da una vicina, entrando nell’atrio ha notato le stesse a terra e le ha raccolte senza dar peso alla cosa. Solo ieri mattina la vittima si è accorta che i cassetti della camera da letto erano stati frugati e che era stata derubata di 250 euro in contanti e di alcuni gioielli.

La donna, resasi conto del raggiro, ha richiesto l’intervento della Polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here