ANZIANA TRUFFATA DI OLTRE 30MILA EURO

0
CONDIVIDI
Maxi truffa dei finti avvocati in Albaro: bottino di 150mila euro

anziana truffataGENOVA. 1 LUG. Maxi truffa ai danni di anziana di 79 anni, a Marassi. Secondo il racconto della donna, due uomini sono riusciti a portarle via 2.500 euro in contanti e 30 mila euro in buoni postali.

Un uomo si sarebbe presentato in casa spacciandosi per avvocato dicendo che la figlia era stata arrestata dopo un incidente stradale e che per scarcerarla era necessario pagare 3 mila euro.

Il finto legale avrebbe detto all’anziana che di lì a poco sarebbe arrivato un suo incaricato per riscuotere la somma.

 

La vittima ha anche detto di avere ricevuto continue telefonate nel corso della mattina dal finto avvocato e anche da una persona che si è presentata come un maresciallo che le avrebbe confermato l’arresto della figlia. Preoccupata dalle chiamate, la donna ha consegnato all’incaricato la somma di 2.500 euro e i buoni postali.

La vittima, una volta rimasta da sola, ha chiamato la figlia e ha scoperto di essere stata raggirata.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia scientifica e della squadra mobile.

LASCIA UN COMMENTO