ANTONIO CASSANO INDAGATO PER EVASIONE DA 3 MLN

10
CONDIVIDI
cassano

cassanoROMA. 10 GIU. Antonio Cassano sarebbe indagato per evasione fiscale; ad anticiparlo è stato il quotidiano La Repubblica.

Il sostituto procuratore Antonino Di Maio contesta al fantAntonio un’evasione di 3 milioni di euro sull’ingaggio percepito dal Real Madrid. In pratica, si legge nell’ articolo, per il pubblico ministero, Cassano sarebbe responsabile di una dichiarazione infedele ai danni dell’erario nel 2006.

Se per il fuoriclasse barese – è scritto tra l’altro su Repubblica – l’evasione fiscale, per cui è indagato, rappresenta l’ennesima ‘cassanata’ lo si scoprirà a breve. Per ora il sostituto procuratore Antonino Di Maio si appresta a chiudere le indagini nei confronti del talento, poi spetterà al gup decidere se spedire a processo Cassano”.

10 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO