ANSALDO STS ottiene due contratti per un valore di 74.8 milioni di euro

0
CONDIVIDI
ANSALDO STS Genova

GENOVA.11 OTT. Ansaldo STS ottiene due contratti per il valore complessivo di 74,8 milioni di euro. Sono gli impianti relativi al segnalamento della tratta DD Roma – Firenze della linea AC/AV Torino – Milano – Napoli.

Lo scopo del lavoro di Ansaldo STS, nei contratti affidati da RFI (Rete Ferroviaria Italiana), è relativo alla progettazione ed esecuzione dei lavori per la realizzazione del Sottosistema di Terra (SST) ERTMS/ETCS Livello 2, dell’ACC-M e degli interventi complementari e accessori per l’upgrade tecnologico della tratta DD Roma – Firenze della linea AC/AV Torino – Milano – Napoli.

Ansaldo STS fornirà i sistemi di segnalamento ACC-M e ERTMS/ETCS Livello 2, il sistema di Rilevamento Temperatura Boccole, il sistema di Monitoraggio Temperatura Rotaie, i sistemi di alimentazione, l’adeguamento fabbricati e i sistemi di telecomunicazioni. I sistemi di segnalamento di Ansaldo STS serviranno gli attuali 234 km di linea a doppio binario elevando la linea ai più alti livelli tecnologici.

 

Ansaldo STS è orgogliosa di dare ancora una volta il suo supporto e impegno a RFI per il rinnovamento del sistema ferroviario italiano. ABov.

LASCIA UN COMMENTO