Home Economia Economia Genova

Ansaldo Energia, un investimento da 65 mln per lo stabilimento

0
CONDIVIDI
Ansaldo Energia, un investimento da 65 mln per lo stabilimento

GENOVA. 14 DIC. Opererà a partire da giugno 2017 il nuovo stabilimento di Ansaldo Energia a Genova Cornigliano, che permetterà l’assemblaggio finale delle maxi turbine a gas frutto dell’acquisizione della tecnologia ex Alstom.

L’ad di Ansaldo Giuseppe Zampini ha sottolineato l’importanza dell’ intervento “che porta a Genova nuove capacità manifatturiera in controtendenza rispetto al panorama industriale del Paese”.

L’ investimento è di ben 65 milioni tra nuovo stabilimento e adeguamento dell’esistente.


I lavori verranno terminati tra maggio e metà giugno con lo stabilimento che avrà una banchina per completare il ciclo di produzione con l’invio via nave, mentre la lavorazione della prima turbina che avverrà a luglio.

All’incontro hanno partecipato Giovanni Toti, Marco Doria, il presidente dell’Autorità portuale Paolo Signorini, Claudio Costamagna, presidente di CdP, Guido Rivolta, ad di Cdm Equity e Chen Xuewen di Shanghai Electric.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here