Animali in città a Sampierdarena e a Pegli al cimitero

0
CONDIVIDI
Un capriolo trovato nel cimitero di Pegli, è stato liberato sulle alture di Genova
Un capriolo trovato nel cimitero di Pegli, è stato liberato sulle alture di Genova
Un capriolo trovato nel cimitero di Pegli, è stato liberato sulle alture di Genova

GENOVA. 12 LUG. Ancora animali in città: questa volta è toccata a due caprioli a Sampierdarena e a Genova Pegli, nel cimitero.

Di loro se ne sono presi cura i poliziotti della municipale e della città metropolitana.

Intervento nel pomeriggio di ieri a Sampierdarena in corso Martinetti per la segnalazione di un cervo, che sembra poi fosse un capriolo, rimasto intrappolato nel giardino di un palazzo e che era stato rifocillato con cibo e acqua dagli inquilini.

 

Gli agenti intervenuti non l’hanno, peroò, più trovato: con ogni probabilità l’animale ha scavalcato la recinzione ed è fuggito verso le colline..

Intervento poi dal cimitero di Pegli dove un capriolo gironzolava fra le tombe da 24 ore a tal punto che il camposanto è stato chiuso al pubblico sino alla cattura dell’animale.

Qui gli agenti della sezione ambiente della municipale quelli della polizia metropolitana ed i vigili del fuoco lo hanno bloccato con una rete, liberandolo poi nel parco del Righi.

LASCIA UN COMMENTO