Ancora incendi sopra Genova, c’è un primo indagato

2
CONDIVIDI
Un canadair sul fasce. Ancora incendi sopra Genova, c'è un primo indagato
Un canadair sul fasce. Ancora incendi sopra Genova, c'è un primo indagato
Un canadair sul fasce. Ancora incendi sopra Genova, c’è un primo indagato

GENOVA. 26 AGO. Ci sarebbe un primo indagato per gli incendi dolosi dei giorni scorsi sul Monte Fasce che sono arrivati anche a Bogliasco e Sori.

Sono stati gli stessi abitanti a indirizzare gli inquirenti verso una persona della zona.

Le ultime stime dei vigili del fuoco parlano di circa duecento ettari di bosco distrutti.

 

E purtroppo questa mattina sul crinale del Monte Fasce sono presenti ancora alcuni focolai attivi che vengono alimentati dal vento.

Ed è presente un nuovo fronte in zona Teriasca, alle spalle di Sori. Sul posto sono presenti i vigili del fuoco con la forestale ed alcune decine di volontari.

Sul luogo degli incendi, ieri, era giunto anche il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

“Stiamo pensando a una sala operativa unica – spiega Toti – che riunisca la Protezione Civile e il servizio antincendio boschivo, in un’unica struttura regionale che possa monitorare 24 ore su 24 tutte le emergenze: dal dissesto idrogeologico ai roghi”.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO