Home Cronaca Cronaca La Spezia

Ancora allarme meningite nello spezzino: morta una turista inglese

0
CONDIVIDI
Meningite, ancora allarme: ricoverata al S. Martino 15enne di Ovada

LA SPEZIA. 20 MAR. Dopo il tragico caso del barman di un locale pubblico a La Spezia, nell’estremo levante ligure torna l’allarme meningite. Una turista 60enne, di nazionalità inglese, oggi è deceduta nello spezzino per sepsi meningococcica.

La paziente risultava saltuariamente residente nel Comune di Ameglia. Sono in corso gli accertamenti di laboratorio per verificare il ceppo meningococcico. La Asl 5 ha riferito di avere prontamente attivato gli interventi sanitari a tutela di coloro che hanno avuto contatti stretti con la paziente. Lo ha comunicato la Regione Liguria.

A seguito del decesso, il sindaco del paese della Val di Magra, Andrea De Ranieri, in accordo con l’Asl 5 ha predisposto l’ apertura straordinaria del distretto locale di via Paci, con la presenza di un epidemiologo. L’apertura straordinaria è prevista oggi pomeriggio e domattina dalle 9.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here