Home Cronaca Cronaca Mondo

Anche Anversa sotto attacco, tunisino tenta strage come a Londra: arrestato

0
CONDIVIDI
Polizia belga

ANVERSA. 23 MAR. Europa sotto attacco con auto e camion tutta velocità sulla folla terrorizzata. Se l’Isis ha rivendicato l’attentato di Londra, il capo della polizia di Anversa ha spiegato che intorno alle 11 di oggi un veicolo ha imboccato l’area pedonale commerciale della città “Meir” ed alcuni agenti hanno cercato di intercettarlo. Poi il veicolo con un sospetto terrorista a bordo si è diretto verso il Quai St. Michiel, dove per fortuna è stato bloccato prima che riuscisse a fare una strage come a Londra, Berlino e Nizza. L’autista, un nordafricano di origine tunisina, è stato arrestato. Il sindaco di Anversa, Bart de Wever, ha parlato di “attentato sventato”.

Secondo i primi accertamenti, l’auto che ha tentato di investire la folla ad Anversa, è una Citroen rossa immatricolata in Francia, nel cui bagagliaio sarebbero state ritrovate delle armi e un’uniforme di polizia. Lo hanno riportato diversi media fiamminghi. Sul posto sono intervenuti gli artificieri. Le autorità belghe hanno riferito che l’arrestato si chiama Mohamed R. ha 39 anni ed ha ottenuto il passaporto francese. Nel bagagliaio sono state trovate armi bianche, un’arma antisommossa e una tanica “contente un prodotto non ancora identificato”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here