Home Politica Politica Genova

Amt, Balleari visita Gavette alle 5.30: meno sprechi, a novembre arrivano nuovi bus

1
CONDIVIDI
Bus Amt a fuoco in viale Brigate Partigiane

GENOVA. 21 LUG. “Io non sono né dalla parte dei lavoratori, né dalla parte dell’azienda e nemmeno da quella dei sindacati. Io sono solo dalla parte di Genova e dei genovesi che hanno il diritto di avere un trasporto pubblico adeguato, viste le tasse che pagano”.

Lo ha dichiarato oggi il vicesindaco di Genova Stefano Balleari, che la’ltra mattina di buon’ora (alle 5.30) ha effettuato un solitario “blitz” al deposito delle Gavette, incontrando i lavoratori di Amt e rendendosi conto di persona della sitruazione.

“Stiamo già intervenendo sulle assunzioni di autisti AMT – ha annunciato Balleari – ed a novembre arriveranno nuovi autobus per sostituire il parco macchine. Nel frattempo, ho intenzione di incontrare e di parlare con tutti gli attori del trasporto pubblico locale. Dobbiamo mettere mano ai costi eliminando sprechi e rendendo più efficiente l’azienda. Stiamo lavorando per garantire un futuro roseo ai lavoratori ed all’azienda e per consegnare alla città un trasporto migliore, più efficiente e moderno”.


 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here