AMICHEVOLE: SAMP – ALTA VALLE 10-0, DOPPIETTA PER OKAKA

0
CONDIVIDI
Angelo Palombo

palomboGENOVA 6 LUG.  Pioggia di gol e non solo nella prima uscita stagionale della Samp contro i dilettanti della Rappresentativa Alta Valle. Dieci le reti realizzate dai blucerchiati di Walter Zenga sotto l’acquazzone che s’è abbattuto sul centro sportivo di Temù già nel corso della prima frazione di gara.

Doppiette. Nei primi minuti giocati con l’obbligo dei ‘due tocchi’, Okaka rompe gli equilibri, sfruttando un’indecisione del portiere avversario (8′). Al 14’ Bonazzoli sigla il raddoppio con un preciso rasoterra. Poi, a metà primo tempo, i blucerchiati prendono il largo: al 18’ Okaka firma la propria doppietta, poi è Bonazzoli un minuto più tardi ad andare nuovamente a segno con un bel pallonetto a scavalcare Rizzi. A chiudere il giro delle doppiette è il croato Lulic, a segno nel giro di due minuti al 20’, sfruttando un assist di Ivan, e al 21’ con un preciso diagonale.

Dieci. La ripresa si apre con una girandola di cambi e al 16’ tocca ad Alessandro De Vitis rimpinguare il bottino, ribadendo in rete una corta respinta del portiere avversario su una precedente conclusione di Edoardo Oneto. La perla di giornata però la firma el Tucu Correa, spedendo di prima intenzione col destro sotto il “sette” un assist rasoterra di Eder, a segno pochi minuti dopo al termine di una progressione palla al piede delle sue. A chiudere i giochi, con la Samp ridotta in dieci uomini a causa del problema fisico riportato dallo sfortunato De Vitis, ci pensa l’ex Primavera Oneto.

 

Sampdoria 10
Rappr. Alta Valle 0
Reti: p.t. 8’ Okaka, 14’ Bonazzoli, 18’ Okaka, 19’ Bonazzoli, 20’ e 21’ Lulic; s.t. 16’ De Vitis, 29’ Correa, 37’ Eder, 41’ Oneto.
Sampdoria p.t. (4-3-1-2): Brignoli (27’ Puggioni); Cassani, Salamon, Regini (27’ Coda), Pereira; Barreto, Ivan, Campana; Lulic; Okaka, Bonazzoli.
Sampdoria s.t. (4-3-1-2): Puggioni (13’ Viviano), Wszolek, Coda, Salamon (13’ Regini), Mesbah; De Vitis, Palombo, Duncan; Correa; Eder, Oneto.
Allenatore: Walter Zenga.
Rappresentativa Alta Valle (4-4-2): Rizzi; Forlani, Martinazzoli, Casati, Dò; Pacchiotti, Testini, Abbatista, Sisti; Morgani, Bazzana.
A disposizione ed entrati nel corso della gara: Pelosato, Maroni, Federici, Quetti, Bianchi, De Murtas, Bormetti, Fr. Pedersoli, Beneito, Tomasi, Fe. Pedersoli, Stefani, Poni.
Allenatore: Tiziano Bertolazzi.
Arbitro: Nicolini di Brescia.
Assistenti: Balduzzi e Mendeni di Lovere.
Note: recupero 0’ p.t. e 0’ s.t.; spettatori 700 circa; terreno di gioco in buone condizioni.

LASCIA UN COMMENTO