AMICHEVOLE: GENOA-STUBAITAL 11-0, GOLEADA ROSSOBLU

0
CONDIVIDI
Il giocatore del Genoa Perotti

PEROTTI_GENOAANCONA 19 LUG. Prima amichevole, primi gol, primi sorrisi. Alla Sportplatz di Kampl il Genoa affronta il tradizionale test con la rappresentativa della Val Stubai, davanti a Fabrizio Preziosi giunto appositamente dall’Italia e ai tifosi che trascorrono le vacanze con la squadra. All’ingresso in campo un momento toccante. L’esposizione di uno striscione (“Gabriela sempre nei nostri cuori”) tenuto per mano dai giocatori, in ricordo della dipendente del Genoa scomparsa di recente a causa di un grave male. Lascia un vuoto a Villa Rostan, una persona piena di umanità.
In campo mister Gasperini ruota gli elementi a disposizione e guarda con particolare interesse la prova dei giocatori da inserire. Vanno in gol gli osservati speciali, non si registrano infortuni, debutta nella ripresa il neoacquisto Munoz, prima della festa in piazza per la presentazione. Nel primo tempo il Genoa ne segna sei (14’ Perotti, 16’ Marchese, 17’ e 41’ Costa, 30’ Kucka, 45’ Lazovic). Nella ripresa altri cinque (5’ Gakpé, 22’ e 27’ Tachtsidis, 25’ Ghiglione, 35’ Pandev). Rispetto alla scorsa stagione (8-0 il punteggio finale) il Grifo fa meglio. Finisce 11-0. Martedì seconda amichevole con una selezione del Fc Wacker Innsbruck.

LASCIA UN COMMENTO