Home Cronaca Cronaca Italia

Amatrice, ancora una notte da paura in Centro Italia: scossa da 4.2

0
CONDIVIDI
Terremoto

L’AQUILA. 22 LUG. Ancora una notte da paura, ma secondo la Protezione civile per fortuna niente danni gravi e feriti.

Alle 4.13 la terra ha tremato di nuovo in Centro Italia. La popolazione, ha detto il sindaco di Campotosto Luigi Cannavicci, si è svegliata perché la scossa di terremoto è stata avvertita ovunque sul suo territorio e nei Comuni vicini.

Un terremoto di magnitudo ML 4.2 è avvenuto a 3 chilometri ad Ovest di Campotosto, a soli otto chilometri da Amatrice, in provincia dell’Aquila, con coordinate geografiche latitudine 42.57 e longitudine 13.34 ad una profondità di 14 km.


“La popolazione – ha detto il sindaco di Campotosto Luigi Cannavicci – si è svegliata perché la scossa di terremoto è stata avvertita ovunque sul nostro territorio e nei Comuni vicini. Abbiamo paura e ci sentiamo abbandonati perché lo Stato non ci aiuta in modo idoneo e concreto”.

Il terremoto di stanotte è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV di Roma . La scossa è stata avvertita almeno fino a Rieti.

Per aggiornamento:

http://cnt.rm.ingv.it/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here