Altura: ad Albisola vincono Vitamina e Fylla

L' evento velico ha avuto anche scopi sociali ed etici di alto profilo

0
CONDIVIDI

Un momento della regata albisolese
Un momento della regata albisolese

SAVONA. 12 OTT. Spettacolari regate hanno caratterizzato questa edizione della tradizionale Regata di Colombo che quest’anno ha assunto anche un importante risvolto umanitario e sociale. Un pungente Maestrale Forza 5 ha accompagnato nella prima parte della competizione i concorrenti al largo di Albisola. Per fortuna è arrivato poi in soccorso della flotta intirizzita un piacevole Forza 3 della boa di bolina, con mare calmo sottocosta ed alla fine il sole ha allietato la manifestazione, organizzata in maniera impeccabile dalla Lega Navale savonese, nell’ ambito dell’evento “Navigando contro il male”, che quest’anno ha devoluto il ricavato delle iscrizioni all’ Associazione “Telefono Donna di Savona”.

Un centro antiviolenza impegnato nell’ascolto, sostegno morale, psicologico e legale alle donne in difficoltà, alle quali le professioniste volontarie dell’Associazione garantiscono gratuitamente intervento legale, sanitario e psicologico.

Tornando alla regata, in Divisione Crociera, si è imposta “Vitamina”, Dehler 39 di Angelo Zelano della Lega Navale Italiana di Savona, che ha preceduto di oltre un minuto, in tempo reale, e di quasi 7 minuti, in tempo compensato, “Roby & 14”, di Massimo Schieroni del Savona YC.

 

Nella Divisione Diporto successo per “Fylla”, Hanse 370 di Gianfranco Gaiotti, del Savona YC che imbarcava anche due promettenti allievi dell’ Istituto Nautico savonese, al battesimo della regata. Sorprendente il secondo posto di “Galatea”, di Roberto Cacciatori del Savona YC, che con il calcolo degli abbuoni ha potuto risalire di ben sette posizioni rispetto al tempo reale. Terzo posto per “Havana”, di Edoardo Traversa del VCN, che ha rimontato cinque minuti ed è riuscito così a lasciare al quarto posto Energy, l’ IMX 40 di Alfonso Sicignano del VCN ed uno dei grandi favoriti della vigilia.

Nella classifica principale Overall netto successo di Vitamina su Fylla e Roby e 14. A seguire Galatea, Havana, Energy (Raffaele Sicignano), JS Storm (Guido Enrico Tabellini), Nuvola Rossa (Marco Sella), Paspartout (Enrico Pavone), Charas (Giampiero Intrieri), Angelica (Vittorio Giardini) e Berman (Andrea Bartolotti).
PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO