Altre sei medaglie per l’ Italia agli Europei di Loano

0
CONDIVIDI
La nazionale italiana impegnata a Loano
La nazionale italiana impegnata a Loano

SAVONA. 13 GIUG. Anche ieri i nuotatori italiani ai Campionati Europei di nuoto dell’ INAS-Fisdir si sono fatti onore: gli azzurri hanno infatti conquistato ben 6 medaglie. Daniele Zichella ha vinto l’ oro nei 200 dorso in 2’46”08. Le quattro medaglie d’argento sono arrivate dalla staffetta 40 per 50 misti (gli azzurri Zichella-Franchetto-Palazzo-Scafidi sono stati battuti solo dalla Francia) da Gianluigi Franchetto (nei 100 farfalla è finito dietro al transalpino Maxime Dutter), da Rosanna Stufano (nei 400 stile libero, dove ha chiuso dietro all’austriaca Janina Falk) e dalla staffetta composta da Zichella-Franchetto-Palazzo-Casali (4×100 misti). Il bronzo lo ha conquistato infine Gianluigi Franchetto nei 100 stile libero dietro al francese Nathan Maillet ed al ceco Vladimjr Hlavac.

Anche la terza giornata di questi campionati loanesi, che stanno riscuotendo un grande successo, ha dunque consentito di arricchire il medagliere azzurro. Ora l’ Italia è seconda con tre ori, 10 argenti e quattro bronzi, dietro soltanto alla Francia che sembra imprendibile e sta dimostrando con una serie di exploit di essere davvero la grande dominatrice di questa edizione dei campionati continentali.

Grande soddisfazione fra allenatori, dirigenti e tecnici azzurri: già al termine della terza giornata infatti l’ Italia ha raggiunto nelle medaglie quota 17, lo stesso numero ottenuto nei precedenti campionati europei a Liberec. Speriamo ora che i nuotatori azzurri non si fermino e che ottengano ancora importanti allori. Oggi è in programma la quarta giornata che metterà in palio altri otto titoli continanetali.

 

Ecco qual’è il medagliere dopo la terza giornata di gare. Campionati Europei di Nuoto INAS-Fisdir: 1) Francia 8 ori, 2 argenti, 6 bronzi; 2) ITALIA 3 ori, 10 argenti e 4 bronzi; 3) Spagna 3-1-5; 4) Polonia 3-0-2; 5) Turchia 2-5-4; 6) Austria 2-2-2 ; 7) Portogallo 2-0-0; 8) Repubblica Ceca 1-4-0; 10) Estonia 0-0-1.

CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO