Altra truffa in casa del finto tecnico del gas: vittima anziano di Molassana

3
CONDIVIDI
Truffa in casa ai danni di una coppia di anziani a Castelletto
Ancora una truffa in casa del finto tecnico del gas: vittima un anziano di Molassana
Ancora una truffa in casa del finto tecnico del gas: vittima un anziano di Molassana

GENOVA. 4 AGO. Ieri pomeriggio, uno sconosciuto si è presentato presso l’abitazione di un 79enne abitante a Molassana, quale tecnico del gas.

Entrato in casa, mediante raggiri, ha distratto il povero anziano, per appropriarsi di alcuni oggetti in oro del valore di 1.300 euro circa. Poi, il truffatore è fuggito.

Poco dopo, l’anziano, ha denunciato quanto accaduto presso la Stazione Carabinieri di Molassana.

 

Indagini in corso per risalire all’autore dell’ennesima truffa in casa. Le forze dell’ordine ribadiscono di non aprire la porta di casa agli sconosciuti e di avvertire immediatamente il 112 o il 113.

3 COMMENTI

  1. Fate attenzione che rappresentanti di una agenzia esterna ad IREN lascia degli avvisk di quando entreranno nel vostro palazzo per proporvi delle offerte!!! Ricordategli che la Cassazione ha sancito che l’interno del palazzo è un PROPRIETÀ PRIVATA. Per entrare devono avere un permesso SCRITTO dell amministratore o lo stesso avvisare i condomini del loro arrivo! Quel foglio che troverete sui portoni non giustifica legalmente il loro ingresso. Poi cè un fatto: invogliare dei truffatori ad entrare e fingere di essere uno della agenzia!!

  2. Bravo Ocirne, con ogni probabilità sono i banditi che partono dal primo piano di via Archimede a Genova.
    Una mandria di scappati di casa mandati allo sbaraglio da un torinese che gira con un’auto sportiva blu.
    Il sistema è sempre lo stesso fregare gli anziani o persone che capiscono poco di contratti con l’energia.
    Prestare attenzione.
    Mi meraviglio come non siano ancora stati fermati.

LASCIA UN COMMENTO