Alpinista 43 enne salvato in Valle Gesso

0
CONDIVIDI
Il soccorso alpino per un freeclimber volato giù per dieci metri
Alpinista genovese salvato in valle Gesso
Alpinista genovese salvato in valle Gesso

GENOVA. 28 DIC. Avventura a lieto fine per un alpinista genovese di 43 anni che è stato rintracciato e salvato nella notte.

L’uomo si era perso nella discesa dalla via ferrata dei Funs, in Valle Gesso, nel territorio di Entracque, in provincia di Cuneo ed è stato ritrovato dopo alcune ore di ricerche da Soccorso alpino di Cuneo, guardia di finanza e vigili del fuoco.

Riportato a valle, è in buone condizioni di salute.

 

A dare l’allarme era stato un amico, dal quale si era diviso dopo l’ascesa per seguire la strada verso la Borgata Colla Soprana.

Nella discesa il 43enne aveva smarrito la strada finendo in una zona  molto impervia tra alcuni salti di roccia.

Per recuperarlo è stato necessario imbragarlo e calarlo nei tratti più difficili.

LASCIA UN COMMENTO