Home Consumatori Consumatori Genova

ALLUVIONE. IL CODACONS DA IL VIA ALL’ AZIONE COLLETTIVA PER I DANNI SUBITI

0
CONDIVIDI
alluvione via archimede

alluvione via archimedeGENOVA. 14 OTT.Parte ufficialmente oggi l’azione collettiva del Codacons finalizzata a far ottenere ai cittadini di Genova il risarcimento dei danni subiti in seguito all’ alluvione che ha colpito la città.

Attraverso il modulo pubblicato sul sito codacons.it tutti i residenti potranno da oggi costituirsi parte offesa nel procedimento aperto dalla Procura di Genova e chiedere fino a 5.000 euro di risarcimento ciascuno per le gravi responsabilità dello Stato e degli enti locali, che con le loro omissioni, ritardi e lentezze burocratiche hanno contribuito ad arrecare danno alla popolazione.

L’azione prevede inoltre un ricorso collettivo al Tar del Lazio contro la Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Protezione civile, la Regione Liguria e Provincia e Comune di Genova per i mancati interventi di messa in sicurezza del territorio che hanno prodotto gli effetti disastrosi delle ultime ore.


“Le istituzioni devono risarcire i cittadini per anni e anni di immobilismo che hanno distrutto l’ambiente e prodotto danni economici ingenti alla popolazione – afferma il presidente Carlo Rienzi – Per questo invitiamo tutti i residenti genovesi a partecipare all’azione e a far valere i propri diritti.

Chiediamo inoltre le dimissioni immediate del Sindaco di Genova, Marco Doria, perché un sindaco che non si dimette di fronte a tale disastro, convinto che le sue dimissioni non accelererebbero gli interventi di messa in sicurezza, è un sindaco che non conosce le responsabilità che la legge gli attribuisce”.

Internet: www.codacons.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here