Home Cronaca Cronaca Genova

ALLUVIONE 2011. RINVIO A GIUDIZIO PER L’EX SINDACO MARTA VINCENZI

1
CONDIVIDI

l'ex sindaco di genova marta vincenziGENOVA. 25 OTT. La procura di Genova ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex sindaco di Genova Marta Vincenzi e altri cinque indagati per l’alluvione del 2011 di Genova che causò la morte di 6 persone.

Per tutti l’accusa è di omicidio colposo plurimo, disastro colposo, calunnia e falso.

Gli altri rinviati a giudizio sono l’ex assessore Francesco Scidone, i dirigenti comunali Gianfranco Delponte, Pierpaolo Cha e Sandro Gambelli e Roberto Gabutti, della protezione civile, accusato di falso.

1 COMMENTO

  1. E nessun sindaco della Val di Vara si fa un esame di coscienza x come lui e gli altri predecessori abbiano le colpe vere, indiscutibili, delle cause del disastro in Val di Vara di due anni orsono. Mancato controllo della manutenzione del territorio, degli argini dei suoi torrenti, della pulizia dei loro alvei ostruiti da manufatti e detriti di ogni genere,del dissennato disboscamento delle colline,concessione di licenze edilizie in zone non confacentesi con il suo ecosistema,,x citare solo alcuni dei più indispensabili controlli che se attuati da essi sindaci,nel succedersi degli stessi,e che almeno uno di essi li avesse attuati,avrebbero evitato il disastro con perdite di vite umane. Si continua in questa Italietta di sempre a coprire le responsabilità degli uomini, delle Istituzioni di Stato (nel contesto va richiamata anche la irresponsabilità della Regione Liguria e Provincia di La Spezia nel non avere,a loro volta,svolto una azione di controllo e monitoraggio sui sindaci) nell’accadimento di eventi del genere !!!!! E, penosamente, incivilmente i Media del paese si fanno complici x coprirne le responsabilità ! E con il processare la Vincenzi si fanno due pesi e due misure,indegno comportamento tipico di una Repubblica delle Bananes e nn di uno Stato di Diritto !!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here