Allerta gialla, paura greggio in Valpolcevera: le disposizioni del Coc

0
CONDIVIDI
alluvione-polcevera-onde1
alluvione-polcevera-onde1
L’alluvione in Valpolcevera: per domani paura greggio, ma Iplom ha rafforzato argini e panne

GENOVA. 18 MAG. Allerta meteo gialla per domani. Il Coc, centro oeprativo comunale, oggi pomeriggio ha messo in atto le azioni previste dal Piano comunale di emergenza per la gestione del rischio meteo-idrogeologico.

In particolare, per quanto riguarda il territorio della Valpolcevera interessato dal recente incidente dello sversamento di greggio, la Protezione civile del Comune di Genova ha sentito i responsabili dell’azienda Iplom, che hanno garantito il rafforzamento delle barriere di protezione nella zona del rio Pianego, oltre che la liberazione dell’alveo del rio Fegino da tutti i mezzi presenti per le operazioni di bonifica.

La polizia municipale ha garantito inoltre il controllo dei rivi con ulteriori 2 squadre dalle ore 24 alle ore 8, cui si aggiungeranno altre 4 pattuglie dalle ore 6 alle ore 18 di domani. La Protezione civile ha anche deciso di pre-allertare le squadre dei volontari che affiancano il personale comunale.

 

Il Comune di Genova ricorda che, durante il periodo di allerta meteo idrologica, i cittadini sono tenuti ad adottare, in tutta la città, i comportamenti di auto protezione. Tutte le ordinanze e le norme di auto protezione sono disponibili sul sito www.comune.genova.it.

All’entrata in vigore dell’allerta:
• predisporre paratie a protezione dei locali al piano strada, chiudere le porte di cantine e seminterrati e salvaguardare i beni mobili che si trovano in locali allagabili;
• porre al sicuro i propri veicoli in zone non raggiungibili dall’allagamento;
• limitare gli spostamenti a esigenze di effettiva necessità;
• tenersi aggiornati sull’evolversi della situazione e prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle Autorità, da radio, tv e tutte le altre fonti di informazione.

Le informazioni e gli aggiornamenti ufficiali sono divulgati attraverso: pannelli luminosi stradali disposti lungo la viabilità principale e paline alle fermate Amt; sito del Centro Funzionale di Protezione Civile della Regione Liguria (www.allertaliguria.gov.it); sito del Comune di Genova (http://www.comune.genova.it/servizi/protezionecivile); servizio gratuito di allerta meteo via sms.

Per iscriversi al servizio gratuito di allerta meteo inviare un sms dal proprio cellulare con il testo “allertameteo on” al numero 3399941051, oppure effettuare l’iscrizione on line su http://segnalazionisms.comune.genova.it.

Per tutta la durata dell’allerta sarà attiva la sala di emergenza della Protezione Civile del Comune di Genova

.

LASCIA UN COMMENTO