Home Cronaca Cronaca Genova

Allarme bomba paralizza Borgoratti, ma è un cellulare che vibra

0
CONDIVIDI
Allarme bomba paralizza Borgoratti, ma è un cellulare che vibra

GENOVA. 26 DIC. Paura questa mattina per gli abitanti di Borgoratti a Genova. In tarda mattinata la zona di piazza Rotonda è stata teatro di un allarme bomba, poi rientrato.

A insospettire le persone era il rumore proveniente da una cassetta delle Poste all’inizio di via Posalunga, una vibrazione che ha fatto pensare alla presenza di un ordigno espolosivo.

Un passante ha lanciato l’allarme al 113 e sul posto sono giunte alcune pattuglie e una squadra di artificieri oltre ai vigili del fuoco per dare assistenza e la municipale per interrompere il traffico.


Per una buona mezz’ora la Valle Sturla è stata messa sotto scacco con i vigili del fuoco che hanno invitato i residenti vicino alla piazza a rientrare in casa ed abbassare le tapparelle.

Alla fine, una volta aperta la cassetta della posta insieme a buste e cartoline, c’era un cellulare che vibrava ricevendo la chiamata di qualcuno.

Insieme anche il libretto di circolazione di un veicolo.

Con tutta probabilità smarriti e ritrovati da un passante che li avrebbe messi, in sicurezza, all’interno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here