Home Sport Sport Genova

ALLA FIERA I FIGHT GAMES VERSIONE ESTIVA

0
CONDIVIDI

GENOVA. 7 GIU Sabato 8 e domenica 9 Giugno approda a Genova “Fight Games Summer Edition”, la poliedrica  kermesse ideata e organizzata dal pluricampione mondiale di Kick Boxing Marco Costaguta, eccellente organizzatore di Grandi Eventi che, da anni, ormai contribuiscono ad  aggiungere lustro e fama alla sua città natale, nonché a far conoscere e divulgare molti sport, purtroppo non sempre noti al grande pubblico.

Dalle ore 10.00 alle 24.00 di entrambe le due giornate il Padiglione S  della Fiera Internazionale di Genova, cornice di indiscukickboxing_fightgames_summer2013sso prestigio, storico Palasport affacciato sul mare, si trasformerà in una scintillante vetrina per tutti gli appassionati di Arti Marziali, Sport da Ring, Autodifesa, Tuning Auto, Fitness, Ballo e Soft Air, solo per citare alcune discipline presenti.

Il piano terra della imponente struttura, che ha la capacità di contenere migliaia di persone, sarà completamente  dedicato all’autodifesa, alle arti marziali e agli sport da ring, con ben quaranta tatami, cinque  ring, una gabbia da MMA, tuning e soft air, mentre al piano superiore saranno ospitati fitness e ballo.


Per l’occasione sono previsti circa  tremila atleti provenienti da Italia, Francia, Svizzera, Croazia, Grecia, Germania, Austria e Spagna per un totale di ben trenta discipline sportive, con un folto seguito di dirigenti, accompagnatori e ospiti di sicuro e consolidato livello.

A “Fight Games Summer Edition”, dunque, vi saranno gare, interazioni con il pubblico, seminari, stage, esibizioni, combattimenti internazionali di Kick Boxing, Thai Boxe, Full Contact, combattimenti di contatto leggero e ko, Savate, Chauss Fight, MMA, Boxe, con Titoli Europei, Mondiali e Nazionali.

Una varietà di proposte tale da riuscire veramente ad accontentare, non solo atleti di diverse specialità e preparazione, ma anche un pubblico vario ed esigente che non avrà certo il tempo di annoiarsi.

Tra gli Stage del settore autodifesa e sport da ring, meritano senz’altro menzione  quello di Krav Maga tenuto dall’israeliano Moni Aizik, fondatore e capo degli istruttori Commando Krav Maga con le sue temutissime ed efficacissime tecniche di autodifesa; quello di autodifesa da strada con il grande campione spagnolo Justo Dieguez Serrano; quello della pluricampionessa mondiale di K1 Style e Savate Silvia La Notte; quello di MMA del bravissimo Alex Celotto; del pluricampione mondiale Angelo Valenti; quello di Ving Tsun Tradizionale con il Maestro Manolo Gallo; quello di Maphllndo Silat, Kali Filippino, Jun Fan Jet Kune Do e quello tecnico di Savate, tenuto dal Campione di Francia Ahmed Chaidi.

Presente anche la Federazione Italiana di Wushu Sanda con la prestigiosa Candela Academy.

Inoltre, è doveroso citare lo stage di Brazilian Ju Jitzu Submission tenuto da Freddy Linares, il Self Defence Seminar Krav Maga Systema Kapap del Gran Master Marco Morabito, il Trofeo Internazionale di K1 e Muay Tai della Federazione FIBO, il Trofeo di tutti gli Sport da Ring della FIKBMS e  il 1° Trofeo del Mare, Torneo di Sanda e Quinda . Ritorna anche la Savate ligure con i combattimenti di prima e seconda serie di contatto leggero e ko con i migliori atleti liguri.

Lo Csen organizza, poi, Campionati Regionali, Stage, esibizioni, corsi, che spazieranno dal Judo al Karate, dal Ju Jitzu al Krav Maga, dalle Danze Orientali  al Self Defence System.

E ancora: gare, dimostrazioni, lezioni di prova gratuite, Kung Fu, Aikido, Kendo, combattimenti di Haidang Gumdo, ovvero la spettacolare spada coreana; Taekwondo, Campionati Italiani di Hwa Rang Do e la presenza della Comunità Coreana che spiegherà arte, tradizione e cultura del loro antichissimo popolo.

Sempre rimanendo in tema di folklore, la cultura brasiliana sarà presente con tutte le principali scuole italiane di Capoeira e vedrà Fernando Severino da Silva in arte Mestre Alemao, brasiliano di nascita ma genovese di adozione, presentare questa coinvolgente disciplina non trascurandone il fondamentale aspetto musicale tradizionale con strumenti artigianali realizzati anche da lui stesso, mentre  l’Africa porterà per la prima volta lo spettacolare Torneo di Lotta Senegalese nella sabbia.

Oltre al Tai – Chi, al Qui Gong al Kali, al Pencak Silat Armis Escrimina e al Knife Fighting, “Fight Games Summer Edition” proporrà anche il Ninjutzu, l’antichissima e misteriosa arte giapponese e il Ninpo Tajutzu. Non mancherà la sempre amata boxe con  il Torneo Regionale Elite con match dilettantistici e la partecipazione delle società pugilistiche liguri organizzato dalla “Celano Boxe”; la Meridian Stretch e Jump the Rope, nuove tipologie di work out sviluppate dal tecnico di boxe Imane Kaabour per allenare, divertire e mantenere in forma grandi e piccini.

I più piccoli (e non solo) si divertiranno anche con le imprese del sempre seguitissimo Wrestling, presente con la TCW.

Ma questi sono soltanto piccoli “assaggini” di quanto sarà effettivamente presente sulle scene del Palasport genovese il week end dell’8 e 9 Giugno prossimi.

Altra “chicca” da non dimenticare che approderà alla “Fight Games Summer Edition”  è il primo torneo di   “WCL” , la World Combat League Italia presentata per la prima volta insieme da Marco Costaguta e dalla voce di GXT, Vic Antico. Sull’ovale si terrà una gara a squadre a eliminazione diretta seguita dalle telecamere di GXT  (Sky Tv).

Inoltre, in questa edizione estiva, sarà dedicato molto spazio anche al mondo del Fitness e del Ballo, con esibizioni e stage che, per quanto riguarda il ballo, spazieranno dalla sempre apprezzatissima danza moderna e contemporanea, a coinvolgenti balli caraibici e latino americani, dal sensuale tango argentino al frizzante hip hop, dalla originalissima e molto coreografica danza country western all’ammaliante arabic dance o danza del ventre. Non mancheranno dimostrazioni di Pilates.

E, novità nella novità, per la prima volta a Genova, solo domenica 9,  Garrison, la stella di “Amici”, l’ indiscusso “guru” della danza nel panorama internazionale a “Fight Games”, dalle 14.00 alle 16.00, visionerà alcuni saggi delle scuole di danza che si candideranno, dispensando importanti consigli tecnici e stilistici. Garrison sarà anche a disposizione dei suoi fan per firmare autografi e scattare foto insieme, sempre domenica dalle 11.00 alle 12.00.

E per chi ama scatenarsi nel ballo due sorprese: sabato sera dalle 21.00 in poi, l’imperdibile serata danzante organizzata da “Balla col Sorriso” e, nell’area country, il travolgente concerto dei “The Dusty Saddle Boys”.

Il settore del Fitness e del Wellness proporrà, invece, alcune delle più attuali tendenze come la zumba affiancate a classici intramontabili come la sempre apprezzata aerobica in tutte le sue declinazioni.

Ma le sorprese dell’evento genovese non finiscono qui.

All’interno e all’esterno del Padiglione fieristico, infatti, ci saranno, grande gioia per tutti gli estimatori e gli appassionati, una gara di Car Hi- Fi, Spl ( Sound Performance Lab) e Tuning Auto con creazioni di un livello tale da lasciare davvero senza fiato.

Anche gli amanti delle due ruote avranno di che rifarsi gli occhi assistendo alla sfilata delle mitiche Harley Davidson che si terrà nella giornata di sabato.

Anche i più avventurosi e coraggiosi avranno di che divertirsi nell’area dedicata al Soft Air dove si svolgeranno gare di CBQ Dinamico.

Il celebre Max Nascente, performer del settore Kung Fu per Rai, Mediaset e Sky, regalerà, poi, momenti di piacevole intrattenimento.

L’evento sarà seguito da Rai Sport, GXT (Sky Tv),  tv e radio locali, quotidiani e riviste specialistiche del settore. Per tutte le altre  informazioni: www.fightgames.tv

Insomma, anche questa volta l’adrenalinico Marco Costaguta ci garantisce un mix esplosivo di spettacolo e sport che trasformerà lo storico Palasport (Padiglione S) della Fiera Internazionale di Genova in un ideale contenitore di divertimento per un pubblico di tutte le età.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here