Home Cronaca Cronaca Genova

Alla Festa de l’Unità impiegati lavoratori in nero: ammende e sanzioni per 35mila euro

70
CONDIVIDI
Festa de l'Unità al Porto Antico

GENOVA. 2 SET. Secondo controlli ed accertamenti dei carabinieri, alla Festa de l’Unità si sono verificate delle irregolarità nell’impiego di alcuni lavoratori.

Le violazioni sono state rilevate all’interno dell’area che ospita la kermesse del Pd in Piazza Caricamento, che martedì alle 19 sarà visitata anche dal segretario nazionale ed ex premier Matteo Renzi.

In uno stand di ristorazione sono stati individuati “tre lavoratori in nero, oltre ad accertare che il titolare responsabile non aveva comunicato agli enti preposti l’assunzione di altri due”.


Tali controlli “determinavano il recupero di oneri contributivi previdenziali per un importo di € 4.800, ammende pari a € 12.715 e sanzioni amministrative per un importo di € 17.750”.

 

 

70 COMMENTI

  1. il bue da del cornuto all’asino , questi sono i democratici che parlano male degli altri ma non si guardano loro allo specchio e si sputano in faccia da soli !!!
    Meno male che siete agli sgoccioli voglio vedervi sprofondare nel posto che vi + consono la FOGNA !INSIEME AL VOSTRO SEGRETARIO !!!

  2. Il ministro della giustizia, che viene sotto il tendone a sproloquiare di razzismo – fenomeno creato dal PD che ha favorito l’ingresso indiscriminato di decine di migliaia di stranieri – dovrebbe occuparsi degli schiavisti di casa sua….

  3. Niente di nuovo purtroppo accade più spesso di quanto si possa immaginare solo che questa volta grazie ai controlli è venuta fuori un po di verità.Se poi qualcuno si domanda come come mai à Genova il PD ha perso il governo della città malgrado tanti anni anzi troppi anni di POTERE questo piccolo episodioe la dice lunga.Avanti tutta PD ma il popolo non e più con Voi.I frisceu dolci o salati non servono più dovete se vorrete superare questa crisi cacciare dal vostro partito molti di quelli che in questi anni hanno avuto incarichi di responsabilità forse dico forse potrete rinascere altrimenti tenetevi Matteo e la sua banda di ladri e illusionisti.Avanti tutta motori al massimo o indietro tutta si salvi chi può.Infine la giustificazione di questo episodio di lavoratori in nera sarà addossato tutta sul gestore dello stand.Nel PD funziona cosi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here