Home Non Classificati

ALLA BANCA SELLA “ARTE IN SUCCURSALE” CON SIMONE LAMMARDO

0
CONDIVIDI

cale, garantendo agli artisti spazi espositivi nelle proprie succursali. Nella succursale Banca Sella in Salita S. Caterina, 4 sarà allestita a partire da oggi la mostra del pittore Simone Lammardo. Dopo la fotografia degli artisti Rizzo e Schettini (la mostra di quest’ultimo resterà aperta ancora fino al 9 novembre), è dunque la volta di un altro genovese, ma questa volta consacrato alla pittura, a essere protagonista del nuovo evento: il calendario dell’iniziativa prevede oltre 90 eventi programmati in tutta Italia nel 2008, dopo che già altri 100 ne sono stati organizzati negli ultimi 5 anni. A Genova sono stati programmati 7 eventi, ma il calendario potrebbe ulteriormente arricchirsi. Simone Lammardo è nato a Genova. Ha conseguito il titolo di Maestro d’Arte presso l’Istituto Statale d’Arte “Walter Gropius” di Imperia nel 2000, ottenendo alcuni primi riconoscimenti artistici d’impronta storico/sociale. La sua attività espositiva ha toccato numerose città italiane. Collabora con diverse gallerie d’arte, promotori culturali e con artisti di livello internazionale. Lammardo vive e opera a Giustenice (Sv), dove ha tenuto una mostra personale nel 2001; ha poi esposto a Milano Brera 2002 e ha ottenuto il Premio speciale Biennale di Osio nel 2002. La sua “pittura di sospensione”, come è stata definita dall’artista stesso, ricca di valenze simboliche, riproduce lo smarrimento delle coordinate spazio-temporali traducendole in architetture metalliche, in monoliti, parallelepipedi che alludono alla volontà di rinascere. Si avverte un esplicito richiamo alla Metafisica di de Chirico e Carrà, ma anche una celebrazione delle regole auree della prospettiva, definita “divina proporzione” da Luca Pacioli, matematico del ‘400. La mostra rimane aperta da lunedì a venerdì, dalle 8,20 alle 13,20 e dalle 14,35 alle 16,05 fino al 30 novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here