Home Cronaca Cronaca Genova

Algerino spaccia droga a marocchino: denunciati. Entrambi irregolari e con precedenti

7
CONDIVIDI
Carabinieri: la Stazione-avamposto della Maddalena nei caruggi genovesi

GENOVA. 5 LUG. Nel centro storico genovese, ieri pomeriggio, due stranieri, dopo un breve colloquio si erano momentaneamente appartati in  vico Superiore di Santa Sabina. Uno dei due, cedeva all’altro un involucro, poi recuperato dai carabinieri, che conteneva 4 grammi circa di “hashish”.

Subito bloccati dagli instancabili militari della Stazione Maddalena, in quella zona nel corso di un servizio antidroga, l’acquirente marocchino di 60 anni, gravato di pregiudizi di polizia, domiciliato a Bergamo, è stato denunciati in stato di libertà poiché “inottemperante all’ordine di espulsione”, mentre il pusher, un algerino di 32 anni, irregolare e con pregiudizi di polizia, perquisito, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per “spaccio di sostanze stupefacenti”.

Droga e denaro sono stati sequestrati.


 

7 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here