Home Cronaca Cronaca Genova

Algerino ruba cellulare da una giacca, pizzicato da agente fuori servizio

5
CONDIVIDI
Algerino ruba cellulare da una giacca, pizzicato da agente fuori servizio

GENOVA. 12 SET. Ieri pomeriggio, un poliziotto delle volanti, libero dal servizio, stava camminando in Via San Vincenzo, quando ha notato un soggetto aggirarsi tra i passanti scrutandoli, entrando ed uscendo da diversi esercizi commerciali.

Insospettito dall’atteggiamento, l’agente ha deciso di seguirne gli spostamenti fino in Piazza Colombo, dove l’uomo si è avvicinato ad un banco per la vendita dei libri usati e ha preso qualcosa dalla tasca di una giacca appoggiata su una sedia accanto alla bancarella.

A quel punto l’agente ha fermato l’uomo qualificandosi come appartenente alla polizia e ha recuperato quanto appena sottratto, risultato essere un telefono cellulare di proprietà del titolare del banco.


Il ladro, un algerino di 45 anni pregiudicato, è stato arrestato e sarà giudicato questa mattina con rito per direttissima.

5 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here