Home Cronaca Cronaca Italia

ALEX BELLINI E’ DA 152 GIORNI IN ALTO MARE

0
CONDIVIDI
ALEX BELLINI E DA 152 GIORNI IN ALTO MARE

in pieno Oceano Atlantico, in balia di venti e onde, con una limitata autonomia di viveri, ma non molla. Alex Bellini, il vogatore solitario di Aprica, partito lo scorso 18 settembre da Genova a remi e in solitaria, ? oggi quasi all?altezza di Capo Verde e ha iniziato la virata che lo dovrebbe portare verso Fortaleza (Brasile).
Rimangono 1600 miglia da percorrere e, raggiunto al satellitare, Bellini fa capire che ? dura ma ci crede. A una media di 40 miglia al giorno arriverebbe proprio al limite, entro la fine del mese di marzo.
?Sto mangiando solo una volta al giorno ? racconta Bellini ? e dai miei calcoli posso farcela ancora fino all?arrivo. Mi aspettano giorni di vento da nord e lunghe attese. L?Oceano ? incredibile. Alterna giorni di calma piatta a giornate con onde alte 6/7 metri. La scorsa settimana ho fatto il record con 51 miglia percorse in una sola giornata, l?umore per? sale e scende, a seconda delle condizioni meteo. Le energie iniziano a scarseggiare, ma dopo tutte le sofferenze che ho patito non moller? certo ora!?.
Il sito www.alexbellini.it ha superato le 115.000 pagine visitate e sul Muro continuano ogni giorno a parlare di lui, sostenerlo o anche criticarlo centinaia di amici o semplici curiosi.
Quella che ? nata come una ?impresa estrema?, per?, si chiuder? con un grande atto di solidariet?. Sar? proprio Alex Bellini a consegnare al suo arrivo in Brasile, alla Cittadella Cielo di Nuovi Orizzonti, i fondi raccolti tramite l?iniziativa benefica nata dalla Lega Nazionale Pallavolo Femminile con il contributo di Findomestic Banca e il patrocinio del Segretariato Sociale Rai.
Alex Bellini vincer? la sua sfida col mare portando a termine la sua impresa e concretizzando il sogno di aiutare, insieme al Volley Femminile, i bambini della “Cittadella cielo” di Nuovi Orizzonti a Fortaleza.
(nella foto – fonte www.alexbellini.it: Alex Bellini in alto mare ha appena pescato un pesce).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here