Home Spettacolo Spettacolo Genova

Alex Atzewi torna a Genova al Festival di Lunaria con Cardini

0
CONDIVIDI
Alex Atzewi torna a Genova al Festival di Lunaria con Cardini

GENOVA. 17 LUG. L’appuntamento con la danza di Atzewi è diventato un rendez-vous fisso per “Festival in una notte d’estate” di Lunaria Teatro che domani, martedì 18 luglio alle 21.15, offre il suo palcoscenico nel suggestivo sagrato della Chiesa di San Matteo a Cardini, l’ultima creazione di Alex Atzewi.

Lo spettacolo, nato in occasione della II Edizione del Festival dei Punti Cardinali nel Parco di Taino, sul Lago Maggiore, è una creazione di danza contemporanea in un atto unico. “I Cardini sono la base dell’orientamento ovvero le direzioni fondamentali rispetto alle quali possiamo muovere tutte le nostre osservazioni.

Solem orientem – Sole nascente …..Est indica il cammino,  il punto dal quale tutto ha inizio seguendo un movimento a spirale che ci permette di esplorare lo spazio all’infinito.


In lungo e in largo, in alto e in basso.

Septem Triones …i sette buoi che trascinano con forza il carro del Sole, astro che si muove sinuosamente attraverso il corpo femminile di una danzatrice,  le stesse  stelle che compongono il Piccolo Carro alle quali dà voce la Stella Polare guida di viaggiatori nell’oscuro oblio dell’esistenza.

Solem Occidentem – Sole morente, tramonto come necessità, preludio indispensabile della rinascita”- così spiega la sua creazione il coreografo Alex Atzewi.

L’edizione genovese vedrà impegnata la compagnia di danza contemporanea composta da otto danzatori.  In scena lo stesso Alex Atzewi e il talentuoso ballerino genovese Alekseij Canepa, già danzatore dell’Atzewi Dance Company e attualmente impegnato all’estero nel BUDAPEST DANCE THEATRE. La compagnia di Atzewi , rinnovata totalmente, è considerata tra le più tecnicamente preparate nel panorama della danza odierna.

GLORIA SPERANZA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here