Home Consumatori Consumatori Savona

Albenga: tante iniziative delle associazioni

0
CONDIVIDI
Una immagine di Fior d' Albenga realizzata da Mary Caridi

SAVONA. 1 MAG. Le associazioni di volontariato e culturali della Piana ingauna sono sempre attive: in particolare l’ Ucai, l’ Avo, il Giardino Letterario Delfino e l’ Istituto Internazionale degli Studi Liguri che hanno realizzato, o sono in procinto di attivare, importanti iniziative.
All’Istituto di Studi Liguri, si è tenuta la cerimonia del conferimento della Borsa di studio Antonio Porello. Il premio, istituito vent’ anni or sono, dalla signora Bianca Menchetti Porello, in ricordo del marito Antonio Porello, stimato orefice albenganese amante della cultura, è stato volutamente affidato all’ Istituto di Studi Liguri e destinato a laureati, o dottori di ricerca, che abbiano approfondito un settore della storia, della storia dell’arte o dell’archeologia di Albenga e del suo territorio, con un’opera che abbia contribuito alla conoscenza del patrimonio culturale ingauno.
Ad aggiudicarsi la borsa di studio è stata Eleonora Fiodi, che ha presentato a Palazzo Peloso Cepolla il suo lavoro di ricerca (che è in corso di pubblicazione) che è dedicato alle scoperte delle epigrafi di età romana che si sono succedute negli ultimi 30 anni nel territorio albenganese. A presentare la dottoressa Fiodi è stato il professor Giovanni Mennella, che ha annunciato i risultati delle proprie ricerche su un’opera che l’allora venticinquenne Nino Lamboglia presentò nel 1937 all’ Accademia Nazionale dei Lincei: scritta completamente in latino, raccoglieva e commentava tutte le iscrizioni romane di Albenga e dell’ Ingaunia fino allora note, ma non venne mai pubblicata.
L’ UCAI (Unione Cattolica Artisti Italiani) sezione di Albenga- Imperia festeggerà sabato la Giornata dell’Arte con alcune iniziative. Alle 15 e 30, del 6 maggio, presso la sede dell’associazione, in Piazza dei Leoni, ospiterà l’intervento del professor Luigi Paoletti sul tema “Arte e dintorni”; alle 17 verrà inaugurata la collettiva intitolata “La magia del gatto”, mentre alle ore 19, nella Cattedrale di San Michele, ci sarà il concerto: “Le quattro stagioni di Vivaldi per violino e organo” tenuto da Giovanni Sardo al violino e Michele Croese all’ organo. La finalità del concerto è quella di raccogliere fondi da devolvere al recupero delle opere d’arte dei paesi terremotati del Centro Italia.
L’ AVO (Associazione Volontari Ospedalieri) mercoledì 3 maggio terrà la propria assemblea all’ Istituto Domenico Trincheri, mentre il 25 maggio collaborerà ai festeggiamenti per tre centenari ospitati presso la Residenza albenganese di via Carloforte: Lisetta Tagliaferri che raggiunge i 100 anni, Giovanna Guido i 101 ed Olga Vedovato che compirà 104 anni.
L’ Avo nei giorni scorsi ha intanto provveduto ad eleggere il nuovo direttivo che guiderà il sodalizio fino al 2010. Questi nomi degli eletti: Aureliana Leppori (presidente), Rossana Bassano (vice presidente con delega ai Progetti Scuola ed Avo Giovani), Maria Assunta Profumo (vice presidente con delega alla progettazione del Corso Avo), Maria Grazia Alberti (segretaria), Gualtiero Marone (tesoriere), Antonietta Billeci (consigliera con delega di coordinatrice del Trincheri), Libera Amerio (consigliera con delega di coordinatrice Ospedale).
Al Giardino Letterario Delfino sabato 13 maggio (alle ore 17e 30, in regione Carenda inferiore 11) ci sarà l’ intervento della scrittrice Luisa Vassallo che presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Con occhi di clown”. In programma ci sono anche incursioni clown a cura di Elio Berti, attore clown. Nel pomeriggio sarà anche possibile una visita guidata del famoso giardino, luogo nel quale si respira poesia e creatività. Vi sono ospitate piante di oltre 1.300 specie vegetali e vi si tengono concerti, happening, presentazioni di autori e libri ed incontri con personaggi della cultura contemporanea.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here