ALBENGA SI PREPARA AL CONCORSO PIANISTICO INTERNAZIONALE

0
CONDIVIDI
Un manifesto del concorso pianistico Città di Albenga
Un manifesto del concorso pianistico Città di Albenga

SAVONA. 18 NOV. La “Città delle Torri” si sta preparando per ospitare adeguatamente la XXVIIesima edizione del Concorso Pianistico Internazionale Città di Albenga, che si svolgerà dal 27 al 30 dicembre. Mentre fervono i preparativi, continuano a giungere in segreteria le iscrizioni alla manifestazione pianistica che quest’anno, per la quinta volta, è intitolata alla memoria della professoressa Maria Silvia Folco che fu una delle principali ideatrici dell’evento. La Folco ha lasciato un vuoto incolmabile non solo come valente insegnante musicale, ma soprattutto come persona. A cinque anni dalla scomparsa l’amministrazione comunale di Albenga ha voluto continuare a ricordarla nel modo migliore, cioè intitolandole per la quinta volta la sua creatura prediletta, il concorso pianistico. La professoressa Folco fu infatti la direttrice artistica del concorso nelle edizioni dal 1978 al 2001.
Molte le novità di quest’anno.Il vincitore della categoria Eccellenza avrà infatti il privilegio di esibirsi in un concerto per l’associazione Donatori di Musica, con la quale collaborano i principali concertisti italiani, ed in altre rassegne di alto prestigio, come la genovese Gems à la Paganini, oppure il noto Monferrato Classic Festival. Premi importanti saranno previsti anche per il secondo classificato, che avrà la possibilità di esibirsi in un concerto per l’associazione Antithesis di Acqui Terme e per il vincitore della categoria G al quale verrà offerto un concerto dall’associazione Musicamica di Genova. “Anche questa edizione -dicono gli organizzatori- avrà una giuria di altissimo livello, presieduta dal celebre Maestro Paolo Bordoni.
Oltre ai premi in denaro e ai concerti anche quest’anno è stato riconfermato il Concorso di Composizione, in collaborazione con la nota casa editrice musicale tedesca Simon Verlag BW, che nel marzo del 2016 presenterà i vincitori della scorsa edizione presso la Leipzig Book Fair di Lipsia. Si è scelto inoltre di dare fiducia al concorso, aprendo una nuova sezione dedicata al Fortepiano, strumento predecessore del pianoforte, che si svolgerà nella suggestiva cornice della Sala del camino di Palazzo Peloso Cepolla, grazie alla collaborazione con l’IISL di Albenga”.
Altra innovazione è rappresentata da una sezione amatoriale dedicata a tutti coloro che amano e studiano il pianoforte per passione e che vogliano avvicinarsi al mondo dei concorsi musicali.
“ Assoluta novità – concludono gli organizzatori- rappresenta il Festival Natalizio dedicato ai giovani musicisti di tutti gli strumenti. Infatti, per far entrare la cittadinanza nell’aria del concorso pianistico e per festeggiare il Natale, il 22 e 23 Dicembre i giovani musicisti, interpreti di tutti gli strumenti, avranno la possibilità di esibirsi, in qualità di solisti, o in piccole formazioni, in questo nuovo Festival Natalizio che si terrà nella prestigiosa cornice di Palazzo Oddo”. Insomma sarà una vera festa della musica. Per avere maggiori informazioni, o iscriversi, è possibile contattare l’Ufficio Turismo 0182 5685216, consultare il sito www.concorsopianisticoalbenga.it oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica di Isabella Vasile: [email protected] o telefonare al numero 3663969095.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO