Albenga: grande successo per la Biennale fotografica

0
CONDIVIDI
Foto ricordo per alcuni dei protagonisti
Foto ricordo per alcuni dei protagonisti
Foto ricordo per alcuni dei protagonisti

SAVONA. 2 AGOS. Grande soddisfazione per la seconda edizione della Biennale Sangiorgio fotografia & Albenga International Photography 2016. Si è detto entusiasta il sindaco, per una manifestazione pienamente riuscita, che ha contribuito ad aumentare nella “Città delle Torri” il turismo di qualità, offrendo occasioni culturali di alto livello a residenti e turisti .

“La rassegna – ci ha spiegato il sindaco di Albenga Giorgio Cangiano- ha una valenza che va oltre l’evento stesso, produce una crescita culturale e stimola riflessioni tramite l’arte della fotografia. Eventi di questa portata e qualità che ha visto in Albenga la presenza di esperti e fotografi internazionali garantiscono alla nostra città quel palcoscenico internazionale e nazionale che le consentano di essere maggiormente conosciuta ed apprezzata nella sua bellezza storica, paesaggistica . Le fotografie e gli scatti degli artisti che hanno fotografato angoli suggestivi, caruggi, e monumenti saranno un forte veicolo di promozione. Il bilancio è altamente positivo e voglio ringraziare l’associazione, i volontari del Circolo fotografico San Giorgio, l’organizzazione Albenga International Photography 2016 e soprattutto Paolo Tavaroli per il grande impegno e la passione investita nel seguire ed organizzare una manifestazione di altissimo livello e di indiscussa qualità . Ringrazio i fotografi che hanno vissuto alcuni giorni nella nostra città e aspetto settembre , quando tutti potremo ammirare in una mostra i loro scatti”.

Una edizione da record, sia per qualità, che quantità di proposte:“La soddisfazione per noi è immensa – ci ha spiegato Paolo Tavaroli- perché tutto il paziente mosaico costruito durante la lunga fase di progettazione e preparazione si è ricomposto tra San Giorgio e Albenga, mettendo la nostra città e il suo territorio in vetrina, insieme alla grande fotografia nazionale e internazionale. Se in questi anni Sangiorgio fotografia prima e il Circolo S. Giorgio dopo, avevano pazientemente coinvolto e fatto di Albenga una delle città importanti della fotografia amatoriale, con Francesco Cito e la sua personale, con la sua presenza di tutta la settimana, Albenga è entrata nel ristretto novero delle città che possono vantare mostre di primissimo livello. Notazione fatta dal presidente della FIAF Italia Roberto Rossi in persona, il quale ha vissuto con noi fotografi gli eventi di questa ricca settimana. Se sapevo di poter contare sull’appoggio incondizionato dei volontari del circolo e di S. Giorgio, mi è molto piaciuta la reazione di tanta gente della città che ha gareggiato in generosità, ospitalità e nel cercare di conoscere i maestri e i fotografi, condividendo con loro momenti e attimi di vita. Un Grazie ad aziende, enti ed associazioni pubbliche e private che hanno collaborato e ci hanno sostenuto, in una bellissima rete di solidarietà. Oggi abbiamo la Galleria Permanente della FIAP a pal. Oddo e il presidente Rossi, colpito da quanto abbiamo saputo fare, ha concesso il sostegno della FIAF e del Centro della Fotografia di Autore, con una disponibilità di archivi e mostre praticamente illimitata. Il sostegno e la lungimirante azione della Amministrazione, che ringrazio, è stato importante e sarà decisivo in futuro per cogliere al meglio tutto le opportunità che ci saranno. Un affettuoso grazie al Sindaco Giorgio Cangiano che ha fortissimamente voluto questo festival e mi ha quasi sospinto con la sua determinazione, all’assessore al turismo Alberto Passino, al vice sindaco Riccardo Tomatis, alla famiglia Costa che ha ospitato con grande disponibilità la press conference, senza dimenticare quanto fatto dalle amministrazioni precedenti, dato che la promozione della fotografia sul nostro territorio è partita da lontano. La cultura è di tutti ed è sempre un investimento per il futuro sul quale non bisogna dividersi sia per condividerne i frutti che per consentire che educhi e faccia crescere un territorio”.

 

Questo l’elenco dei premiati.
Ottavo Concorso Nazionale a tema libero. Al primo posto ex aequo
Enzo Righeschi, Bruno Oliveri ed Alessio Cipollini.
Premio speciale B/N: Marco Bartolini.
XXIesimo Trofeo San Giorgio-La Liguria a filo di vento: 1) Antonio Semiglia; 2) Adolfo Ranise; 3) Alfio Ansaloni.
Premio Istagram (attribuito dalla Giuria composta dal Maestro Francesco Cito, dal presidente FIAF Roberto Rossi e da Cristina Garzone, Art Director della Manifestazione Internazionale di Albenga): Rita Baio del Circolo Fotografico S. Giorgio.
Premio Fotografa il Palio. Vincitore assoluto:Tiziano Caviglia di Savona.
Premio contest Istagram- “Il viaggio delle sguardo, della parola, dell’anima”. Giuria Popolare web (libro) : Chiara Bosisio.
Premio Fotogiro Liguria FIAF. Giuria Tecnica : Garzone Rossi (stampa).
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO