Albanesi violenti disturbano passanti, arrestati

0
CONDIVIDI
I carabinieri hanno arrestato due albanesi violenti, che disturbavano le persone in piazza Di Negro
I carabinieri hanno arrestato  due albanesi violenti, che disturbavano le persone in piazza Di Negro
I carabinieri hanno arrestato due albanesi violenti, che disturbavano le persone a Di Negro

GENOVA. 19 DIC. Nella mattinata di ieri, alcuni genovesi hanno telefonato al 112 segnalando che in piazza Dinegro due stranieri, visibilmente ubriachi già di mattino, posizionati  in mezzo alla piazza, arrecavano  disturbo ai passanti e rallentavano gli automobilisti.

Sul posto è intervenuta la pattuglia della Stazione Carabinieri di  Sampierdarena, unitamente ad un equipaggio del Nucleo Radiomobile, che ha invitato i due stranieri a mantenere un atteggiamento più consono. Anziché andarsene, i due,  allo scopo di sottrarsi al controllo, hanno colpito con calci e pugni i carabinieri. Bloccati ed identificati in G.D. e M.B., albanesi di 26 e 30 anni, entrambi con pregiudizi di polizia sono stati arrestati per “resistenza a pubblico ufficiale in concorso”.

LASCIA UN COMMENTO