Albanese espulso rientra in Italia, clandestino arrestato a Pegli

0
CONDIVIDI
Andora, marocchino picchia la madre: arrestato
Albanese clandestino arrestato dai carabinieri
Albanese clandestino arrestato dai carabinieri

GENOVA. 3 SET. Nella mattinata di ieri a Pegli, a seguito di perquisizione domiciliare, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto per “violazione norme sull’immigrazione” un 28enne albanese.

L’immigrato, nonostante fosse già gravato da un decreto di espulsione immediato dal territorio nazionale e da un divieto di rimpatrio per 4 anni, era rientrato clandestinamente sul territorio dello Stato disattendendo quanto impostogli dall’autorità preposta.

LASCIA UN COMMENTO