Home Cronaca Cronaca Savona

Albanese era già condannato, ma spacciava: trovato con 12 kg. di marijuana

1
CONDIVIDI
Albanese era già condannato, ma spcciava: trovato con 12 kg di marijuana

SAVONA. 3 MAG. Aveva già avuto una condanna ad 1 anno e 2 mesi per stalking, reati contro il patrimonio ed altri legati ad armi e droga.

Nonostante questo, proseguiva la sua attività di spaccio di marijuana nella riviera savonese, attività che gli aveva permesso di accumulare decine di migliaia di euro in contanti.

A scoprirlo i carabinieri di Borghetto Santo Spirito, nel savonese, che lo hanno arrestato.


E’ così finito in carcere un 36enne albanese. I militari stavano effettuando due indagini distinte: la sua ricerca e l’arrivo di una grossa partita di stupefacente.

Quando sono arrivati a collegarle hanno accerchiato il capanno in cui l’uomo nascondeva la droga e lo hanno catturato.

All’interno hanno ritrovato 12 kg di marijuana e circa 24.000 euro in contanti.

Il magazzino è di proprietà dei genitori dell’uomo erano all’oscuro di tutto.

L’albanese arrestato ora si trova nel carcere di Marassi dove dovrà espiare anche la condanna a 14 mesi che già gli era stata comminata.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here