ALBANESE ARRESTATO PER USURA. TASSI AL 180%

0
CONDIVIDI
Un arresto dei carabinieri: oggi gli investigatori hanno arrestato uno spacciatore albanese rientrato tranquillo dalla Francia

carabinieri arresto sanremoSAVONA. 11 LUG. I carabinieri di Savona hanno arrestato un albanese di 36 anni in quanto ritenuto responsabile di alcuni episodi di usura nei confronti di imprenditori delle province di Savona e Asti ai quali applicava tassi del 180%.

Il provvedimento, è realtivo, ma come episodio indipendente dagli altri, nell’ambito dell’indagine su alcuni personaggi sospettati di essere degli usurai, tra i quali Carmelo Gullace, arrestato dai carabinieri nel marzo scorso.

LASCIA UN COMMENTO