Home Sport Sport Savona

Alassio: i favoriti dell’ Europeo D-One

0
CONDIVIDI
D-One impegnati ad Alassio

SAVONA. 20 SETT. C’è grande attesa fra gli appassionati della vela liguri, ed in particolare ponentini, per un appuntamento di rilievo nel fine settimana ad Alassio: si tratta dell’ Europeo D-One, una delle classi più spettacolari del panorama velico internazionale. Al

Quanto mai difficile un pronostico, tanto che l’ elenco dei favoriti è assai lungo e presenta gli inglesi Steve Gray e Vanessa Weedom Jones, i cechi Bachtik Morek e Libor Hosek, lo svizzero Andreas Von Arx, il francese Emmanuel Abord, mentre per i colori azzurri c’è grande attesa per Tommaso Buzzi ed Enrico Ciferi.

Comunque al Circolo Nautico al Mare di Alassio, che organizza l’ evento con la Marina di Alassio Spa, tutto è già pronto per accogliere atleti, tecnici ed accompagnatori che daranno vita alla quinta edizione del Campionato continentale.
Le regate si svolgeranno da domani nello specchio di mare della cittadina del Muretto: alcuni equipaggi sono già arrivati per iniziare gli allenamenti e conoscere la baia alassina, i suoi venti e le sue acque. Nel porto “Luca Ferrari” perciò è già possibile vedere all’ opera queste derive progettate nel 2010 da Phil Morrison e Luca Devoti, ora molto diffuse ora in tutta Europa.


A questo campionato sono iscritti velisti di sei nazioni: “Siamo entusiasti come sempre- dice il gasatissimo presidente del Cnam Ennio Pogliano- e pronti per questo europeo, che si preannuncia appassionante, equilibrato e spettacolare. Abbiamo dato ben volentieri, come ormai consuetudine, appoggio logistico e organizzativo alla Classe Italiana DOne. E stiamo già definendo il calendario del 2018″.

Il Cnam dunque si mostra uno del club velici più rispettosi della tradizione, ma anche fra i più aperti ed attrezzati alle novità. Nei suoi 92 anni di vita il circolo alassino ha vissuto infatti decenni ad altissimo livello, un’ epoca d’ oro (che è andata dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta) e periodi di lieve flessione, ma oggi è uno dei sodalizi più attivi del Mediterraneo.

Ad Alassio, dove nel 2014 si è già svolto il mondiale della classe D-One e lo scorso anno il campionato italiano Open D-One, sarà presente anche Nick Craig, velista britannico di fama mondiale. Nel suo palmares lo “Yachtman of the year awards” nel 2011, 7 titoli iridati e 29 titoli fra nazionali e del Commonwelth in svariate classi.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here