Al via il Salone. Doria: il Nautico è Genova

0
CONDIVIDI

GENOVA. 20 SET. Al via, con l’inno nazionale e l’alzabandiera la 56esima edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova.

A prendere per primo la parola il sindaco di Genova Marco Doria che ha precisato come la nautica sia “una delle ricchezze del nostro paese che ha dato e potrà dare ancora molto al paese in un contesto internazionale molto particolare di concorrenze tra saloni con strategie diverse. E’ importante valorizzare in positivo quello che la nautica italiana è in grado di dare”.

“Altro elemento- prosegue Doria – è Genova, una città che è in grado di dare parecchio al nostro paese, con una vocazione al mare. Per Genova la nautica è importante e si presenta come il principale porto del paese ed uno dei principali del Mediterraneo.
Presente il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Enrico Costa, assente giustificata Carla De Maria per un ritardo su un volo da Roma.

 

La crescita dei numeri del comparto (2,9 miliardi di euro è il fatturato globale del settore nautico, in crescita del 17%) porta ottimismo tra gli operatori dopo gli anni della crisi.

Quest’anno sono 800 gli espositori, 1.000 le imbarcazioni su 180.000 mq di superficie di cui 100.000 in acqua.
Oltre che opportunità di business per le aziende, grazie agli incontri fra operatori organizzati con il sostegno dell’Ice, il salone è anche un’occasione per offrire, con semnari e convegni, una panoramica sul settore in Italia e per dare spunti al governo per una politica di sviluppo del comparto.

LASCIA UN COMMENTO