Home Cronaca Cronaca Italia

AL VIA IL PROGETTO SVILUPPO E-TOURISM CON LIGURIA CAPOFILA, ABRUZZO, EMILIA ROMAGNA E ENIT

0
CONDIVIDI

enitlogolnL’AQUILA 18 OTT. Si chiama “Web Social Team Italia”, il progetto che vede impegnati gli Assessorati al Turismo delle Regioni Abruzzo, Liguria, Emilia Romagna e l’Enit, l’Agenzia Nazionale del Turismo, per dar vita ad un laboratorio di analisi e ricerca che produca un modello operativo per lo sviluppo dell’ e-tourism in Italia.

Capofila del progetto è la Regione Liguria per il tramite di “Liguria Ricerche Spa” con un’attività innovativa ed inedita di ricerca e sperimentazione tecnica, il Web Social Team Lab (Wst Lab), che vedrà coinvolti 8 giovani laureati under 30, individuati mediante una procedura pubblica nazionale di selezione, le cui domande di adesioni possono essere presentate dal 14 ottobre all’8 novembre 2013 e 12 professionisti italiani di pianificazione turistica e web selezionati da “Liguria Ricerche” per i partner di progetto.

Le nuove pratiche online e i nuovi strumenti digitali fanno dell’e-tourism un fattore chiave per accrescere la visibilità, la notorietà, la reputazione e la competitività nel mercato globale del turismo. Il lavoro del Wst Lab si svolgerà da fine novembre 2013 a febbraio 2014 con una prima fase che si concluderà con l’elaborazione di un modello teorico per lo sviluppo dell’e-tourism ed una seconda di attività a distanza online finalizzata a sperimentare concretamente quanto elaborato teoricamente nella prima fase.


Al termine del percorso 6 dei giovani neolaureati potranno partecipare, con uno stage di sei mesi, alle attività dell’Enit e 2 potranno essere inseriti presso imprese turistiche della Liguria. Le attività per lo sviluppo dell’e-tourism rappresentano il primo esempio concreto di collaborazione istituzionale finalizzata all’innovazione del turismo italiano e delle sue destinazioni regionali ed al coinvolgimento fattivo di giovani laureati italiani nei processi d’innovazione del turismo e nelle nuove opportunità di ricerca e di lavoro che il turismo può offrire.

La procedura di selezione per i giovani laureati under 30 è consultabile sul sito www.liguriaricerche.eu e scade l’8 novembre prossimo.

Marcello Di Meglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here